,,
Virgilio Sport SPORT

Sarri alla Juventus: l'umore di Cristiano Ronaldo e dei senatori

Affiorano indiscrezioni sulla reazione all'annuncio ufficiale.

Maurizio Sarri è ufficialmente il nuovo allenatore della Juventus da alcuni giorni. Se non tutti i tifosi hanno accolto con soddisfazione l’arrivo del tecnico toscano sulla panchina bianconera (molti sognavano Guardiola), lo spogliatoio dei campioni d’Italia ha reagito in maniera piuttosto unanime: con entusiasmo.

Secondo quanto riporta Tuttosport, le reazioni positive sono arrivate soprattutto da parte dei senatori, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e anche Paulo Dybala, che ha salutato con un like la notizia. Le sfide ai tempi del Napoli sono valse la stima nei confronti dell’ex tecnico di Chelsea e Napoli.

Molto contento anche Cristiano Ronaldo: CR7 è intrigato dall’idea di essere allenato da Sarri, e non gli è sfuggito il fatto che sotto la sua guida molti attaccanti abbiano fatto il record di reti, a cominciare da Gonzalo Higuain e Dries Mertens. Secondo voci arrivate dal suo entourage, chi conosce bene entrambi assicura che nascerà un grande feeling tra i due.

Sarri convincerà anche i più scettici, lo assicura uno dei suoi ex presidenti Fabrizio Corsi: “Sono convinto che dopo due settimane i giocatori si abitueranno ai suoi metodi e ai suoi credo. Penso alla linea difensiva, per esempio: si renderanno conto che le sue nozioni sono decisive e gli riconosceranno i vantaggi individuali nonché la minore fatica. Lo snodo sarà quello di entrare presto nelle teste dei giocatori”, ha detto il numero uno dell’Empoli a Tuttosport.

“Ronaldo? I grandi campioni sono tali non solo per fisico e tecnica ma perché hanno un coefficiente intellettivo superiore alla media. Sono convinto che CR7 capirà le capacità dell’allenatore“.

La vittoria è obbligata: “Non sarà un problema perché è ben saldo e fortificato dalle sue convinzioni. Poi la Juve è una grande società, ha una struttura tale che le flessioni sono condivise”.

SPORTAL.IT | 18-06-2019 11:55

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...