,,
Virgilio Sport SPORT

Sarri ha fatto le sue scelte, ecco la Juve da Champions

Ronaldo punto fermo, per battere la Lokomotiv e ipotecare gli ottavi il tecnico toscano sceglie tra Higuain e Dybala.

Maurizio Sarri non è e probabilmente non sarà mai il massimo cultore del turnover tra gli allenatori di tutto il mondo, ma come si dice in questi casi per stare ai vertici bisogna fare di necessità virtù e allora ecco che dopo l’approdo sulla panchina della Juventus il tecnico toscano sta iniziando a far ruotare i giocatori della rosa assai numerosa che gli ha messo a disposizione la società e così sarà anche nella terza giornata del girone di Champions League in casa contro la Lokomotiv Mosca.

Dalla porta, dove Buffon si sta ritagliando anche più spazio del previsto ai danni di Szczesny, fino al centrocampo e soprattutto all’attacco, Sarri sembra non aver ancora scelto una formazione titolare, variando anche in considerazione delle condizioni dei giocatori e degli avversari.

Il ballottaggio più interessante e fatalmente stuzzicante per i media è quello che riguarda il posto di attaccante al fianco del totem Cristiano Ronaldo. Gonzalo Higuain è passato da partente dell’estate a punto fermo dell’autunno, segnando gol pesantissimi contro Napoli e Inter, ma soprattutto fornendo prestazioni di spessore a disposizione della squadra.

Di contro Paulo Dybala, dopo aver accusato il colpo dell’ascesa del connazionale in avvio di stagione, sta risalendo la china, imitando il Pipita quando Sarri lo ha mandato in campo tra gol, assist e giocate per la squadra.

Ecco allora che, per il momento, Sarri sembra essersi orientato su Higuain come partner di Ronaldo in campionato e Dybala spalla di CR7 nelle notti europee. Alla base anche motivazioni di ordine tattico, basate sul fato che in Serie A contro avversari più chiusi può servire il movimento di Gonzalo, mentre in Europa ci sono squadra che se la giocano più a viso aperto e la tecnica di Dybala può risultare più determinante.

Così contro i russi si va verso un’atra staffetta argentina e a completare l’attacco sarà Federico Bernardeschi, schierato come trequartista. Il tutto in attesa del rientro di Douglas Costa, infortunatosi a metà settembre contro la Fiorentina e pronto a dare a Sarri altre soluzioni tattiche.

 

SPORTAL.IT | 22-10-2019 12:12

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...