,,
Virgilio Sport SPORT

Sarri-Juventus, parla la famiglia dell'allenatore

Continua a slittare l'ufficializzazione dell'arrivo dell'ex allenatore del Napoli sulla panchina dei bianconeri.

Un altro sabato è trascorso senza che la panchina della Juventus abbia smesso di essere vacante. La fine del campionato è ormai datata quasi un mese, ma già dalla settimana precedente era stato ufficializzato il divorzio tra Max Allegri e il club bianconero, vincitore degli ultimi otto campionati, cinque dei quali proprio con in panchina il tecnico livornese.

In base a quanto sembra emergere, l’eredità di Allegri, che sembra deciso a concedersi un anno sabbatico, dovrebbe andare a un altro toscano, Maurizio Sarri, ormai favorito per distacco nella corsa alla panchina del club più blasonato e vincente d’Italia.

In verità però l’annuncio continua a tardare al punto che chi immaginava una svolta dopo la disputa delle finali di Europa League, vinta proprio dal Chelsea di Sarri contro l’Arsenal, e di Champions League, è rimasto deluso, perché dopo due settimane l’empasse è ancora assoluta.

Le voci sul possibile e clamoroso arrivo a Torino di Pep Guardiola si rincorrono salvo essere smentite, anche dal diretto interessato, eppure l’ufficializzazione del matrimonio tra Sarri e la Juventus, che i tifosi del Napoli vedrebbero come un tradimento, continua a tardare.

Ufficialmente il motivo risiederebbe nell’ostruzionismo del Chelsea nel liberare il tecnico di origini toscane, poco amato dalla società e dai tifosi, ma sotto contratto per un’altra stagione e legato al club da una clausola di 6 milioni, ma intanto l’attesa si prolunga e allora non resta che interpellare persone molto vicine a Sarri.

Lo youtuber Giacomo Carolei è andato direttamente a Figline Valdarno, il paese natale della famiglia Sarri, per intercettare il padre dell’allenatore, Amerigo, che non si è sottratto alle domande sul futuro del figlio: "Non so quando si saprà qualcosa e non lo sa nemmeno lui – ha detto, prima di evitare di sbilanciarsi sul possibile approdo alla Juventus – Se va alla Juve? Io spero che torni in Italia".
 

SPORTAL.IT | 15-06-2019 23:18

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...