Virgilio Sport

Schira annuncia rinnovo all'Inter, tifosi delusi in rivolta

L'esperto di mercato della Gazzetta raffredda entusiasmi dei nerazzurri

13-11-2019 11:41

Schira annuncia rinnovo all'Inter, tifosi delusi in rivolta Fonte: Ansa

Per Conte si trovano quasi sempre giustificazioni, alibi e – nonostante il vizio d’origine di essere di matrice juventina – nei suoi confronti l’atteggiamento dei tifosi è in gran parte di benevolenza e riconoscenza. Per Marotta, idem. I fan nerazzurri si sentono tutelati dalla leadership dell’ex dg bianconero e sono pronti a perdonargli anche qualche errore, consapevoli che un dirigente del suo spessore è un valore aggiunto ma non tutti in casa-Inter godono della stessa popolarità.

MANCA UNO – C’è un dirigente interista che da tempo è entrato nel mirino del popolo interista e più di una volta le sue mosse sono state criticate. Si tratta del ds Piero Ausilio, che a giugno va in scadenza di contratto. E in tanti pensano che gli sfoghi di Conte avessero proprio Ausilio come destinatario.

LA FORMULA – Su come lavora l’Inter sul mercato era stato chiaro pochi giorni fa proprio Marotta: “Il Direttore sportivo propone nomi e cognomi, e poi decidiamo insieme. Io come amministratore delegato dell‘area sport devo conciliare volere del ds, desiderio dell’allenatore e parte economica. Devo tenere un occhio anche ai conti. È così che si lavora”.

IL SOGNO – I tifosi però sognano un’altra figura e il nome che circolava, ovvero Ralf Rangnick, attuale DS della Red Bull Salisburgo, che stando a radiomercato da circa due mesi in contatto con l’Inter.

IL TWEET – A scoraggiare tutti arriva però il tweet di Niccolò Schira. L’esperto di mercato della Gazzetta scrive: “Tutto pronto per i rinnovi di Piero Ausilio e Dario Baccin fino al 2022 con l’Inter. L’area tecnica nerazzurra andrà avanti all’insegna della continuità. Nei prossimi giorni gli annunci”.

LE REAZIONI – Delusione enorme da parte dei tifosi sui social: “Grazie per avermi rovinato la giornata” o anche: “Sono morto dentro”, oppure: “Questa ca…del rinnovo di Ausilio esce ciclicamente, speriamo sia l’ennesimo errore”.

LA DELUSIONE – I fan nerazzurri non hanno grande stima di Ausilio: “Pessima notizia, anche se con Marotta Ausilio è stato neutralizzato” o anche: “Ora vuole anche Florenzi. Ma che Ausilio lo paga Pallotta?”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...