Virgilio Sport

Schira rivela la proposta della Lega, fan infuriati sui social

Sempre più probabile lo stop definitivo ai campionati, ma le soluzioni sul tavolo non convincono

Pubblicato:

Schira rivela la proposta della Lega, fan infuriati sui social Fonte: Ansa

L’emergenza potrebbe mettere uno stop definitivo ai campionati di calcio. Dopo la decisione del CIO di rinviare al 2021 i Giochi Olimpici di Tokyo è chiaro a tutti che la possibilità di tornare in campo è ormai una speranza ridotta al lumicino. E dalla Lega si comincia a pensare alle possibili soluzioni.

La proposta

Su Twitter è il giornalista Nicolò Schira a rivelare una delle soluzioni sul tavolo: “La proposta di molti club di Serie A prevede il blocco delle retrocessioni più le promozioni dalla B delle prime due: torneo a 22 squadre con quattro retrocessioni per i prossimi due anni in modo da tornare al format da 20 nel 2022. Stessa cosa in B e LegaPro che passerebbero a 24/25 e 66 club. Situazione più intricata riguarderebbe la B: oltre alle prime tre dei gironi De Laurentiis spinge per far salire il Bari (quarta promozione che di solito spetta a chi vince i playoff) come migliore seconda. Le altre seconde non ci stanno, potrebbero esserci 6 promozioni dalla C”.

Le reazioni

Proposte e soluzioni che non convincono affatto i tifosi e come dice Domenico: “Tra le tante proposte secondo il mio modesto punto di vista è la soluzione peggiore”, punto di vista condiviso da Luca: “Avrei sfruttato questa occasione magari nel 2022/2023 per passare a 18. I top club si lamentavano già di essere troppi in questo momento, figuriamo a 22”.

E come fa notare qualcuno, questa soluzione con un campionato allargato rischierebbe di creare ulteriori problemi di calendario: “Campionato a 22 nell’anno di Europei e Olimpiadi. Un mix di follia e disperazione”. Una critica che trova in tanti d’accordo: “Ma questi sono fuori di testa. Fan fatica a finire un campionato con 20 squadre e lo vorrebbero portare a 22”. Anche perché il rischio a questo punto come fa notare Mirko è quello di ritrovarsi una stagione di serie A con il famigerato turno di riposo: “Quindi si fa una stagione di serie A a 21? Ridicolo. 4 retrocessione e un playout e si ripristina in una stagione”. Ma la formula a 22 non convince proprio anche perché ancora non si riesce a capire l’evoluzione della situazione: “Un campionato a 22 squadre sarebbe la pietra tombale sulla serie A. Come stanno andando le cose sarebbe tanto riuscire a incominciare la prossima stagione”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...