,,
Virgilio Sport SPORT

Scippato CR7, Modric a Parigi per il Pallone d'Oro

Dopo 10 anni di trionfi, il portoghese e Messi relegati a spettatori.

Il giorno è arrivato. Oggi, a Parigi, il centrocampista del Real Madrid Modric riceverà il Pallone d'Oro 2018. Un evento straordinario, unico, speciale. Oggi termina, ufficialmente, il duopolio CR7-Messi. I due mostri sacri si sono accaparrati le ultime 10 edizioni del Pallone d'Oro (cinque trionfi a testa). L'ultimo a vincerlo, prima dei due extraterrestri, era stato il milanista Kakà nel lontanissimo 2007. Dopo, solo sorrisi per l’argentino del Barcellona e per il portoghese ora alla Juventus.

Modric è riuscito nell'impossibile, ossia spodestare Messi e soprattutto, Cristiano Ronaldo. Quest'ultimo, secondo diversi addetti ai lavori (e moltissimi fan), avrebbe meritato di vincere il prestigioso trofeo anche quest'anno ma France Football lo consegnerà nelle mani del fantasista croato, vincitore della Champions League con il Real Madrid e finalista, al Mondiale, con la nazionale croata.

Curiosamente Modric, che oggi sarà accompagnato a Parigi da una nutrita delegazione madridista, con presente anche il patron Florentino Perez, sembra giunto al capolinea della sua avventura con la casacca del Real Madrid. Il 33enne centrocampista pare destinato a lasciare, a fine stagione, Madrid. L'Inter sta insistendo per vestirlo di nerazzurro (lo ha già cercato durante la scorsa estate). Lo stesso Perez, al momento, non ha aperto ad un possibile rinnovo di contratto di colui che, dopo 10 anni, è riuscito nell'impresa di strappare il Pallone d'Oro a Messi e Cristiano Ronaldo. Oggi alzerà il trofeo individuale più importante al mondo, a giugno potrebbe fare le valigie e trasferirsi in Italia, all’Inter, ossia nel campionato dove gioca quel Cristiano Ronaldo al quale ha scippato il sesto Pallone d’Oro.

SPORTAL.IT | 03-12-2018 08:35

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...