,,
Virgilio Sport SPORT

Scoppia il caso Morata: torna in Italia?

L'attaccante spagnolo ha steso il Nottingham Forest ma è pronto a cambiare aria.

Il rapporto tra il Chelsea e Alvaro Morata sembra inevitabilmente compromesso. Le voci sul possibile trasferimento dello spagnolo sono sempre più insistenti e la società starebbe puntando su Gonzalo Higuain.

Ad alimentare la polemica ci ha pensato Gianfranco Zola che ha strigliato l'ex Juventus: "Morata deve abituarsi alle pressioni, è il nostro attaccante ed è il numero 9 del Chelsea, tutti si aspettano molto. I tifosi vogliono gol e grandi partite, è normale che sia così e bisogna adeguarsi. Anche se dovesse andare in un altro club la situazione sarà sempre questa, è inevitabile, non si può sfuggire alle proprie responsabilità. Fa parte della vita di un attaccante, deve migliorare in questo, deve dare tutto sul campo perché è solo lì che si risolvono le cose. Gioca nel Chelsea non nel Southampton o nel Brighton, con tutto il rispetto per questi club”.

"Deve dare tutto in campo perché è lì che si decide tutto" ha concluso Zola.

Ed è proprio sul campo che ha risposto il bomber spagnolo: nella gara di FA Cup contro il Nottingham Forest Morata, dopo il rigore sbagliato da Fabregas nella partita d'addio, ha siglato una doppietta che ha permesso agli uomini di Sarri di trionfare per 2-0. 

Nonostante le due marcature, però, il clima non si è rasserenato anzi, la mancata esultanza da parte del numero 9 ha suscitato ulteriori polemiche e i tifosi del Chelsea non hanno gradito il gesto.

Sulle tracce dello spagnolo ci sarebbero il Siviglia, rimasto orfano di Muriel dopo il suo trasferimento alla Fiorentina, e il Milan, che deve ancora decidere il futuro di Gonzalo Higuain, seguito proprio dai Blues.

Nella giornata di oggi i tabloid inglesi hanno confermato le voci riguardanti uno scambio tra i due attaccanti con il 'Pipita' che ritroverebbe Maurizio Sarri e Morata che tornerebbe in serie A.

SPORTAL.IT | 05-01-2019 20:25

Scoppia il caso Morata: torna in Italia? Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...