Virgilio Sport

Sebastian Vettel fa una promessa alla Ferrari

Il ferrarista si rivolge ai membri del team.

Pubblicato:

Sebastian Vettel fa una promessa alla Ferrari Fonte: ANSA

Sebastian Vettel rilancia le ambizioni di titolo in una lettera spedita a tutti i membri del team Ferrari per fare un bilancio di fine stagione dopo il quarto anno alla guida dei bolidi di Maranello. Il pilota tedesco ha disputato la sua migliore stagione da quando guida la Rossa, ottenendo cinque vittorie totali: troppo poco però per vincere il titolo, finito di nuovo nelle mani di Lewis Hamilton, alla quinta affermazione iridata in carriera.

“Anche se non siamo riusciti a riportare il titolo a Maranello, possiamo dirlo forte: abbiamo dato il massimo e dobbiamo continuare a farlo! Rimbocchiamoci le maniche, cerchiamo di comunicare sempre meglio fra di noi, con fiducia e stima reciproca, aiutandoci in tutto e per tutto”. 

“Solo continuando a lavorare insieme come una squadra forte ed unita possiamo fare il prossimo passo! Per impegno ed entusiasmo siamo una squadra fantastica! E io vi prometto che nel 2019 darò tutto il possibile per raggiungere il nostro grande obiettivo! Vi auguro tutto il meglio. Grazie mille”, scrive Vettel.

Il team general Maurizio Arrivabene ha invece ricevuto lunedì sera il temuto Tapiro d’Oro da parte della trasmissione satirica Striscia La Notizia. Il dirigente ferrarista è stato al gioco nel tradizionale siparietto con Valerio Staffelli. L’inviato di Striscia ha domandato: “Vettel l’ha detto: ‘Pensavamo di aver una macchina combattiva e invece non ci siamo stati’. Ma dove eravate andati?”. Arrivabene ha risposto: “Quest’anno siamo partiti bene, pensavamo di cantarle alla Mercedes e invece a fine campionato ce le hanno cantate loro”. E ha aggiunto: “Però, ce le hanno cantate solo all’ultimo”. L’inviato quindi ha punto il direttore Ferrari: “Come mai? Avete messo sotto il cofano della macchina il motore della Punto?”. Arrivabene pha precisato: “No, il motore spingeva e ha sempre spinto. Abbiamo fatto cose belle e cose meno belle perché ci tenevamo a prendere il Tapiro”. Staffelli quindi chiuso il servizio con una battuta: “Speriamo che l’anno prossimo il marchio della Ferrari non diventi il Tapiro rampante”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...