,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, speso un miliardo di euro: ecco i grandi colpi

Mercato scoppiettante in Italia, ecco gli acquisti più importanti della sessione estiva

Calciomercato da record in serie A. La cifra spesa complessivamente dai club italiani ha superato il miliardo di euro, superiore ai 700 milioni spesi la scorsa estate.

Nove club italiani hanno messo a segno il colpo più costoso della propria storia: solo il Milan ha messo sul piatto 228 milioni di euro, la Roma ha preso Schick per 42, primato assoluto per i giallorossi. Ecco tutti i botti più importanti della sessione appena conclusa.

LEONARDO BONUCCI: il difensore è il colpo choc dell'estate, passato dalla Juventus al Milan.
CARLOS BACCA: nel Milan rivoluzionato per lui non c'era spazio. Ha firmato con il Villarreal.
BLAISE MATUIDI: acquisto di esperienza internazionale per la Juventus. Il francese ha lasciato il Psg.
MARCO BORRIELLO: il bomber non ha ancora smesso di girovagare e si è accasato alla neo-promossa Spal.
CYRIL THEREAU: l'attaccante francese ha lasciato l'Udinese dopo 3 stagioni e ha sposato la causa della Fiorentina.
PATRIK SCHICK: dopo non aver passato le visite mediche con la Juventus, la Roma ha vinto l'asta per l'ex Samp battendo l'Inter.
ALEKSANDAR KOLAROV: il terzino sinistro con un passato laziale è sbarcato sull'altra sponda del Tevere. Previste bordate di fischi al derby.
ANDREA CONTI: il tornante, vera e propria sorpresa della passata stagione, si è impuntato per lasciare l'Atalanta e vestire il rossonero.
NANI: colpaccio al fotofinish per la Lazio. E' il portoghese il sostituto di Keita.
LUCAS BIGLIA: in cabina di regia la Lazio ha perso un giocatore fondamentale. Lo ha accolto a braccia aperte il Milan.
DUVAN ZAPATA: ancora una cessione. Il Napoli stavolta lo ha girato alla Samp in compagnia di Strinic.
FEDERICO BERNARDESCHI: altro acquisto importante per il presente e per il futuro in casa Juventus. I tifosi della Fiorentina non hanno ancora assorbito il colpo.
KEITA BALDE: che lasciasse la Lazio era scontato. Che approdasse al Monaco e non all'Inter, invece, è stata quasi una sorpresa.
NIKOLA KALINIC: una separazione con qualche veleno tra il croato e la Fiorentina. Lui voleva solo il Milan ed è stato accontentato.
DOUGLAS COSTA: nel progetto di rinforzo della Juventus lui ci calza proprio a pennello. E' arrivato dal Bayern Monaco.
BORJA VALERO: tra i mille giocatori persi dalla Fiorentina c'è anche il maturo spagnolo, approdato all'Inter.
MATIAS VECINO: e in coppia con Borja Valero anche l'uruguaiano ha firmato per l'Inter.
GEOFFREY KONDOGBIA: chi ha lasciato l'Inter, con il mal di pancia, è invece il discusso e mai troppo amato centrocampista francese. Ora è al Valencia come Murillo.
RICARDO RODRIGUEZ: sulla fascia sinistra il Milan si è rinforzato con lo svizzero proveniente dal Wolfsburg.
MBAYE NIANG: 20 milioni di euro bonus compresi versati al Milan e il Torino ha l'attaccante esterno richiesto da Sinisa.
LUCAS LEIVA: è il sostituto di Biglia alla Lazio e in comune con l'argentino ha pure il nome. Era al Liverpool da una vita.
MOHAMED SALAH: e proprio al Liverpool si è trasferito l'ex romanista Salah, punto fisso di Klopp.
GREGOIRE DEFREL: sostituto naturale di Salah alla Roma, ecco che dal Sassuolo è arrivato Defrel, già inseguito nello scorso gennaio.
ADAM OUNAS: delle big, quella che ha comprato meno è stata il Napoli, che però ha strappato l'esterno offensivo algerino al Bordeaux.
DANI ALVES: un altro addio polemico è stato quello del laterale brasiliano, che ha salutato la 'Vecchia Signora' per indossare la maglia del Psg.
FRANCK KESSIE: l'ivoriano che ha impressionato con la maglia dell'Atalanta ha lasciato la 'Dea' per abbracciare il 'Diavolo'.
LEONARDO PAVOLETTI: chiuso da Mertens e Milik al Napoli, l'ex Genoa indossa di nuovo il rossoblu, ma del Cagliari.
ANDRE SILVA: all'ombra del Duomo è arrivato pure André Silva, attaccante acquistato dal Porto.
HAKAN CALHANOGLU: in un'estate da indigestione di mercato, al Milan è sbarcato anche il turco ex Bayer Leverkusen, mago delle punizioni.
DALBERT HENRIQUE: dal rossonero del Nizza al nerazzurro dell'Inter nella speranza di non cadere vittima della 'maledizione di Roberto Carlos'.
MARIO RUI: sfortunatissimo per l'infortunio dello scorso anno, il portoghese lascia la Roma e ritrova Sarri che lo aveva lanciato all'Empoli.
LEANDRO PAREDES: il talentuoso centrocampista ha preferito lasciare la serie A, nella fattispecie la Roma, e accettare le lusinghe dello Zenit di San Pietroburgo.
WOJCIECH SZCZESNY: da titolare alla Roma a secondo di Buffon alla Juventus. Il tutto passando dall'Arsenal che ne deteneva il cartellino.
GIOVANNI SIMEONE: il figlio d'arte ha salutato il Genoa per tappare il buco creato da Kalinic alla Fiorentina.
MATTIA DE SCIGLIO: il percorso inverso di Bonucci lo ha fatto il terzino. Ma le reazioni dei tifosi sono state opposte.
JOAO CANCELO: ha lasciato il Valencia, ha firmato con l'Inter, ha debuttato nell'1-3 inflitto alla Roma e si è infortunato in nazionale. Che inizio di stagione…
BENEDIKT HOWEDES: il duttile ed esperto difensore tedesco è l'ultimo rinforzo marchiato Juventus. Era capitano allo Schalke 04.
MILAN SKRINIAR: difensore fortissimo, è stato il primo acquisto per Spalletti. La 'Beneamata' lo ha strappato alla Samp per 28 milioni di euro.
GIANLUCA LAPADULA: dopo una sola stagione al Milan, l'oriundo si è spostato sotto alla Lanterna, sponda Genoa.
GABIGOL: l'attaccante brasiliano ha lasciato l'Inter per sbarcare in prestito in Portogallo, al Benfica.
YANN KARAMOH: attaccante classe 1998, ha firmato per l'Inter nell'ultimo giorno di mercato. Ivoriano naturalizzato francese, arriva dal Caen.

SPORTAL.IT | 01-09-2017 09:50

Serie A, speso un miliardo di euro: ecco i grandi colpi Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...