SPORT
  1. Home
  2. CALCIO

Sfogo Gattuso divide il mondo del web

Per Biasin ha ragione Ringhio, tifosi rossoneri perplessi

“Gattuso è inc…. E c’ha ragione da vendere”. Non spende molte parole Fabrizio Biasin ma con il suo tweet lapidario la firma di Libero, che ha sempre difeso Ringhio, fa capire chiaramente da che parte sta dopo lo sfogo del tecnico rossonero, che lascia presagire un rapporto non più idilliaco con la società. In effetti non è sfuggito a nessuno il tono polemico di alcune sue parole: comincia a capire che la società si sta muovendo in altre direzioni. I follower si dividono sul tema. C’è chi scrive: “Ragione da vendere, ok. Ma ti paga? Volevo vederlo sulla panchina dell’ Inter e panchinare Icardi” o anche: “Con lui in panchina l’Inter ha assicurati 6 punti a campionato” oppure: “E sì, con 350 milioni di spesa per giocatori ha ragione da vendere. Spalletti invece con 50.000 lire in un anno e mezzo ha sempre torto” fino a chi profetizza: “Conte al Milan !!!! Rino all’Inter”.

LA FRONDA – E’ sorprendente vedere quanti milanisti abbiano conti in sospeso con Ringhio: “Gattuso quando vinceva si è preso i meriti, non è perché perde allora deve aver bisogno delle balie” o anche: “Criticano Allegri è dobbiamo star zitti su Gattuso….io volooooo” oppure: I conti tra Leonardo e Gattuso sono da saldare da tanto tempo… con risultato che ci rimetterà Gattuso”. Lucida l’analisi di chi fa notare: “Adoro Gattuso ma è al Milan dove discutevano Ancelotti l’anno della coppa Italia e di Manchester. La squadra è media, lui ottimo apprendista. Noi abbiamo tempo per aspettarlo? Quando lo chiedi ti si risponde sempre “eh ma è una brava persona”. È molto più tutelato di altri “.

PREGIUDIZIO – C’è però chi sposa la tesi di Biasin: “Sbaglio se dico che contro Gattuso c’è pregiudizio “estetico“? Portamento inelegante, accento calabro, non sembra avere le physique du role “internazionale”, è quello “di sostanza” ma gregario..Eppure è allenatore con competenze tattiche e “psicologiche” evidenti” o anche: ” Già chiamarlo sfogo mi sembra eccessivo, in più legarlo alla società quasi imbarazzante…neanche questa volta è riuscito nel comunicarvi che c’è bisogno di silenzio e lavoro e non di chiacchiere e polemiche…” o anche: “Gattuso è un giovane mister con qualche colpa e molti meriti ; meglio non dimenticarlo …. ” e infine: ” Dice che nel futuro vuole crescere con il Milan! Si sono perse queste dichiarazione o siete in malafede?”.

SPORTEVAI | 30-03-2019 13:25

Sfogo Gattuso divide il mondo del web Fonte: Ansa

SPORT TREND