,,
Virgilio Sport SPORT

Sinner e Trevisan favolosi, sono ai quarti del Roland Garros

Il tennista altoatesino ha battuto il numero 7 del mondo Zverev.

Jannik Sinner strepitoso al Roland Garros: il tennista azzurro batte in quattro set (6-3 6-3 4-6 6-3) Alexander Zverev, numero 6 del tabellone dello Slam parigino, e avanza ai quarti di finale del prestigioso torneo, dove affronterà niente meno che la leggenda della terra rossa Rafael Nadal, che nel suo ottavo ha piegato con facilità Korda per 3-0.

Il classe 2001, numero 75 del mondo, proverà a stupire anche contro il fuoriclasse spagnolo, e intanto si gode il quarto di finale, suo miglior risultato in un torneo dello Slam: è il primo esordiente a riuscire ad arrivare nei primi 8 a Parigi da… Nadal, che riuscì nell’impresa nel 2005.

LA PARTITA 
Sinner ruba il servizio al quarto game e vince il primo set 6-3. L’altoatesino gioca un grande tennis, mentre il tedesco è in chiara difficoltà: anche il secondo parziale finisce 6-3 per l’azzurro, che trova subito il break nel terzo game.

Zverev reagisce nel terzo set, che riesce a chiudere 6-4. Invece di demoralizzarsi, Sinner si rialza subito nel quarto parziale, trova il break al secondo game e poi non perde più il servizio, guadagnandosi il pass per i quarti di finale dello Slam.

L’ALTRA FAVOLA

Sinner non è l’unico a far sognare il tennis azzurro. Nella mattinata di domenica, Martina Trevisan ha stupito tutti nel tabellone femminile: l’azzurra, proveniente dalle qualificazioni, ha raggiunto i quarti di finale del Roland Garros, Slam su terra rossa in corso a Parigi. La 26enne toscana ha eliminato anche l’olandese l’olandese Kiki Bertens, testa di serie numero 5, con il punteggio di 6-4 6-4, in un’ora e 35 minuti di gioco. 

La numero 159 del ranking Wta ora si giocherà un posto in semifinale con un’altra outsider, la 19enne polacca Iga Swiatek, che ha eliminato la numero 1 del seeding, la rumena Simona Halep.

OMNISPORT | 04-10-2020 16:29

Sinner e Trevisan favolosi, sono ai quarti del Roland Garros Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...