,,

Virgilio Sport SPORT

Sofia Goggia domina la Discesa di Crans Montana

Sesta vittoria in coppa della bergamasca, al secondo posto la svizzera Haehlen.

Sofia Goggia trionfa nella discesa di Crans Montana con l'incredibile tempo di 1.29.77, aggiusicandosi la sesta vittoria in coppa.

Nonostante la partenza anticipata a causa delle temperature molto alte, la discesa subisce comunque il meteo primaverile e problemi di cronometraggio e due cadute rallentano l'ordine di partenza, peggiorando così le condizioni già precarie della neve.
Dopo una partenza non entusiasmante, la Goggia domina per il resto della gara guadagnandosi il primo oro mondiale precedendo Haehlen e Schmidhofer.

La Brignone ha chiuso settima, davanti alla Franchini ottava. Non benissimo Nicole Delgado, dodicesima, e il duo Curtoni-Bassino, che ha chiuso nelle ultimissime posizioni. Delusione per Francesca Marsaglia che, pagando anche la lunga attesa alla quale è stata costretta dopo il brutto infortunio di Tiffany Gauthie, è uscita dai pali non completando la gara.

Cancellato invece il Super G maschile di Bansko. Inizialmente previsto per le 11:45, gli uomini non gareggeranno causa fitta nevicata notturna. Previsto per domani alle 9.30 il gigante.

Dopo le prove, la Goggia aveva profetizzato: "Ho le idee molto chiare su questo tracciato. Il pendio è tecnico, presenta tante parti interessanti, con curve strette e piani che si alternano, occorre saperla interpretare bene. Già nel primo allenamento sono partita pensando solamente alla mia sciata, anche se oggi non sono andata bene come giovedì, con qualche errorino che eliminerò in gara".

Un commento sul rientro dopo il grave infortunio di ottobre: "Tutti mi avevano detto che dopo il rientro dall'infortunio avrei avuto una fiammata iniziale e poi un normale calo fisiologico, però sinceramente mi sento molto bene e carica, smaniosa di gareggiare e di sciare bene. La stagione è appena cominciata per quello che mi riguarda, c'è tanta fame".

SPORTAL.IT | 23-02-2019 12:10

Sofia Goggia domina la Discesa di Crans Montana Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...