,,
Virgilio Sport SPORT

Sorpresa all'Inter, Antonio Conte taglia un altro big

Non solo Mauro Icardi, il tecnico leccese pretende un'altra cessione di lusso.

L’arrivo di Antonio Conte all’Inter come previsto sta scuotendo la squadra nerazzurra. Oltre a Mauro Icardi, anche Radja Nainggolan non rientrerebbe nei piani del tecnico salentino, e potrebbe salutare in estate il Biscione dopo appena una stagione.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera la dirigenza avrebbe già comunicato all’agente del centrocampista belga, Alessandro Beltrami, che Nainggolan non fa parte del progetto tecnico della prossima stagione, e che sarà ceduto nei prossimi mesi. L’obiettivo del club meneghino è cederlo evitando una minusvalenza, ovvero trovare una squadra che ne acquisti il cartellino per almeno 29 milioni di euro.

Il Ninja, reduce da un anno molto difficile e costellato dagli infortuni, vorrebbe tornare a Roma, una città a cui resta molto affezionato, ma i giallorossi non lo riprenderanno per quella cifra. Marotta aspetta soprattutto un’offerta dall’estero per il belga.

Nainggolan si aggiunge così a Mauro Icardi nella lista di “sgraditi” a Conte: alla base della decisione, una questione comportamentale e disciplinare, fa sapere Sky.

Da un esubero all’altro: la prossima settimana l’amministratore delegato Marotta incontrerà Mauro Icardi e la moglie-agente Wanda Nara per comunicare formalmente la decisione di metterlo sul mercato.

Anche nel caso del bomber argentino le trattative per la cessione si preannunciano complicate: una strada lo porta alla Juventus, come pedina di scambio per Paulo Dybala; poi c’è l’opzione Atletico Madrid, anche se l’albiceleste preferisce restare in Italia; quindi la stessa Roma ha chiesto informazioni. Secondo indiscrezioni da Napoli anche gli azzurri si sono visti offrire il giocatore per 70 milioni di euro: De Laurentiis lo cercò nel 2016 e potrebbe essere interessato, anche se i 7 milioni d’ingaggio chiesti dalla coppia sono troppi.

SPORTAL.IT | 07-06-2019 16:29

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...