,,
Virgilio Sport SPORT

Sorteggio Mondiale: Italia vede la prima fascia

Agli azzurri bastano due pareggi con Polonia e Bosnia o una vittoria nelle due sfide di Nations League.

La vittoria sull’Estonia ha messo l’Italia in una posizione ancor più comoda in ottica qualificazione ai Mondiali 2022: il prossimo 7 dicembre a Zurigo si terrà il sorteggio dei dieci gruppi europei, al quale gli Azzurri dovrebbero presentarsi come testa di serie.

Manca poco, ormai, per far sì che questa eventualità si concretizzi: l’ultimo giro di amichevoli ha prodotto le combinazioni che servivano, con il k.o. della Svizzera contro il Belgio e il pari dell’Olanda con la Spagna.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, ai ragazzi allenati da Roberto Mancini basterà pareggiare entrambe le ultime due sfide di Nations League con Polonia e Bosnia per essere sicuri della prima fascia o, in alternativa, vincere almeno una di queste due partite.

Le nazionali già certe di essere teste di serie sono sei: Belgio, Francia, Inghilterra, Portogallo, Spagna e Croazia. A meno di ribaltoni, dovrebbero esserci anche Italia, Danimarca e Germania, con l’ultimo posto in palio tra Olanda, Svizzera e Polonia (quest’ultima non può più raggiungere l’Italia nel ranking FIFA).

Ai Mondiali in programma in Qatar tra due anni parteciperanno 13 nazionali europee su 32, dieci delle quali saranno le vincitrici dei rispettivi gironi di qualificazione; le ultime tre squadre saranno determinate da un doppio playoff che coinvolgerà le dieci seconde e le due migliori della Nations League ancora in corso, a meno che non siano già qualificate alla rassegna iridata attraverso i gruppi.

Nonostante la prima fascia sia ormai ad un passo, le insidie per l’Italia non mancheranno di certo: in seconda, oltre alla Svizzera che però è ancora in lotta per la prima, si potrebbe pescare una tra Polonia, Svezia e Russia; In terza, invece, occhio alla Norvegia del 20enne bomber Haaland.

OMNISPORT | 12-11-2020 08:46

Sorteggio Mondiale: Italia vede la prima fascia Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...