Virgilio Sport

Sospensione serie A e razzismo: ecco la decisione della Figc

Gravina avvisa il Napoli: "Se lasciate il campo è ko a tavolino".

Pubblicato:

Sospensione serie A e razzismo: ecco la decisione della Figc Fonte: 123RF

Il campionato di serie A sabato si giocherà regolarmente: è questa la decisione del presidente della Figc Gabriele Gravina, che in mattinata aveva paventato lo stop dopo la morte del tifoso dell’Inter nei tafferugli tra supporters prima della gara tra i nerazzurri e il Napoli.

“Il 29 dicembre il campionato non si ferma. E’ una risposta tangibile a chi pensa che attraverso alcuni atteggiamenti possa contaminare negativamente il nostro mondo. Ho sentito i miei vicepresidenti e il sottosegretario Giorgetti, ci siamo confrontati per fare delle riflessioni su quanto accaduto ieri e all’unanimità abbiamo deciso che si va avanti. Tutti devono capire una volta per tutte che esiste una sola figura come Gravina a capo della FIGC e non accetterò più dichiarazioni che difendono il singolo orticello. Da oggi in poi la Federazione deve parlare una sola lingua, che è quella della Federazione”.

Il problema razzismo non va risolto con l’uscita dal campo come minacciato dal tecnico degli azzurri Ancelotti: “Se una squadra lasciasse il campo spontaneamente violerebbe le regole e subirebbe un risultato negativo. Questo mi pare evidente. Ci sono delle norme da rispettare, altrimenti diventa un Far West”.

Sullo stop alle partite per gli ululati: “C’è la possibilità da parte degli addetti alla sicurezza di sospendere la gara, ma non può farlo l’arbitro. Dobbiamo incontrare il Ministero dell’Interno per capire se c’è la possibilità di sospenderla davvero, ma serve una norma chiara, e ad oggi non lo è. In questo momento l’unico soggetto che può sospendere la gara è il responsabile della sicurezza all’interno dello stadio. Adesso chiedo al Giudice Sportivo di adottare sanzioni esemplari, ma abbassiamo i toni perché questi attacchi continui non fanno bene al mondo del calcio. Dobbiamo stare tutti un po’ più sereni e tranquilli, ieri l’arbitro Mazzoleni ha applicato le regole nel migliore dei modi ma alcune dichiarazioni dei giorni precedenti (De Laurentiis, ndr), sicuramente non l’hanno aiutato nel suo lavoro”, le parole ai microfoni di Sky.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...