,,
Virgilio Sport SPORT

Spagna in superiorità numerica, Luis Enrique non se ne accorge: "Che espulsione?"

La Spagna ha giocato l'ultimo quarto d'ora contro la Svizzera con l'uomo in più per l'espulsione di Elvedi, ma il tecnico non se n'è reso conto.

La Spagna di Luis Enrique è incappata in un passo falso contro la Svizzera a Basilea: 1-1 il finale, anche grazie alla doppia parata di Sommer su Ramos, che è tornato a sbagliare un rigore – anzi, due – dopo averne segnati 25 in fila.

Proprio l’azione da cui è nato il secondo rigore iberico ha anche portato al secondo giallo per Nico Elvedi, difensore elvetico del Borussia Mönchengladbach, che era già stato ammonito nel primo tempo. Secondo cartellino e quindi rosso.

Grazie alla superiorità numerica, la Spagna ha anche trovato il goal dell’1-1 segnato a ridosso del recupero da Gerard Moreno, attaccante del Villarreal. Eppure, qualcuno non si è accorto della superiorità numerica.

Quel ‘qualcuno’ non è uno qualunque, bensì Luis Enrique, tecnico delle furie rosse. In conferenza stampa, rispondendo a una domanda sul finale di partita in cui veniva citata l’espulsione, il CT della Spagna si è rivolto all’addetto stampa per chiedere lumi su un cartellino rosso che si era perso. “Che espulsione? Non lo so”

Nonostante la svista piuttosto curiosa, Lucho può dirsi soddisfatto per aver azzeccato il cambio: Gerard Moreno è entrato al posto di Mikel Merino e segnato il goal dell’1-1. In superiorità numerica. Anche se il Ct non lo sapeva.

OMNISPORT | 15-11-2020 00:22

Spagna in superiorità numerica, Luis Enrique non se ne accorge: "Che espulsione?" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...