,,
Virgilio Sport SPORT

Spalletti ammette: "Conferma all'Inter? Devo meritarmela"

L'allenatore nerazzurro analizza i problemi della squadra, che contro la Sampdoria cerca punti importanti per la Champions, e di Perisic.

Luciano Spalletti detta la linea all'Inter nella rincorsa alla Champions League passando da Ivan Perisic e dalla sua conferma in nerazzurro. "Me la devo meritare", ha ammesso nella conferenza stampa della vigilia dello scontro di Marassi contro la Sampdoria.

"Ho un contratto per due anni, ma devo guadagnarmi la conferma – la sua ammissione -. Ho a disposizione un direttore che conosco da più tempo come Walter Sabatini e un altro che ho conosciuto quest'anno come Piero Ausilio. Attraverso la loro qualità siamo riusciti a portare due giocatori importanti. Mi riferisco ai nomi che raccontate voi sui giornali, che se poi si insiste troppo diventano un disturbo per lo spogliatoio. Comunque siamo riusciti a regalarci Rafinha, che Walter e Piero mi avevano raccomandato nonostante i suoi infortuni, e Lisandro che ci dà tranquillità dopo questo problemino di Ranocchia. Rafinha? Si vede che sotto ogni aspetto è una persona squisita, si è fatto sin da subito apprezzare dal gruppo".

"La Champions passa anche da Marassi – ha proseguito Spalletti -. La Sampdoria ha forza e qualità e gioca in maniera moderna, con uno staff preparatissimo alle spalle. A Genova poche squadre hanno conquistato punti, noi dobbiamo ripartire dalla forza e la compattezza che ci hanno permesso di giocare un calcio importante contro le squadre forti. Dobbiamo mettere in campo queste qualità".

Capitolo Perisic. "L'ho visto allenarsi in maniera tranquilla e naturale, mostrando le sue indubbie qualità. Uno come lui vorrei allenarlo sempre. A volte semplicemente le cose non vanno come vorresti e devi solo sopportarlo e guardare in avanti. Più si parla e più il problema cresce. Mi fido di lui, è una grande persona e un ottimo calciatore. Ieri è rimasto da solo a calciare con Crespo che lo osservava da bordo campo e ha rilevato tutte le sue qualità. Se riuscisse a dare il massimo sarebbe magnifico, ma a volte periodi del genere capitano anche ai migliori calciatori. Ma le qualità ci sono e potrebbero saltare fuori in qualsiasi momento".

SPORTAL.IT | 17-03-2018 13:20

Spalletti ammette: "Conferma all'Inter? Devo meritarmela" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...