,,
Virgilio Sport SPORT

Spalletti show, battuta anche su Sarri

"Se avesse continuato a lavorare in banca, a quest'ora sarebbe diventato ministro dell'economia".

Luciano Spalletti ha dato ancora una volta spettacolo in conferenza stampa alla vigilia del big match con il Napoli: "Sono uno spot per il calcio, in alcuni momenti sono perfetti – dice in conferenza -. Ma siamo nelle condizioni di poter giocare la gara ad armi pari, bisogna andare a cercare di vincere anche nella loro tana. Sarri? Se avesse continuato a lavorare in banca, a quest'ora sarebbe diventato ministro dell'economia".

I nostri giocatori hanno già dato esami, se siamo a questo punto significa che abbiamo già studiato molto e siamo pronti per questo ulteriore confronto. Non sarà facile. La fortuna? Io sono uno che ha sicuramente il vento a favore. Ho più fortuna di quella che si è vista fino adesso, di sicuro ne vedrete ancora delle belle".

Moratti, ma non solo, ha parlato di scudetto: "L'ha collocato nel modo giusto. Ha detto di lasciarci sognare e di lasciarci l'illusione. Ci ha fatto piacere vederlo nello spogliatoio a fine partita insieme a tutti i giocatori del Triplete. Vederli spingerci ci dà un valore ancora più importante".

Spalletti è tornato anche sul derby: "C'è un po' tutto in quelle prestazioni. Ci siamo difesi con discreto ordine, qualche situazione l'hanno avuta e altre gliele abbiamo concesse. In generale quella è una partita di grande livello".

La rosa corta resta un problema: "Noi non siamo moltissimi, siamo costruiti per quella che deve essere la nostra corsa e le nostre intenzioni. Abbiamo fatto tutto il possibile affinché non ci siano rimorsi. Tutta la rosa è di prima qualità per potersi confrontare. Sono convinto che se a Santon chiedo di fare il centrocampista, lui fa il centrocampista. Siamo nelle condizioni di poter giocare la partita ad armi pari. Loro hanno giocato la partita in settimana, ma sono più numerosi".

SPORTAL.IT | 20-10-2017 16:05

Spalletti show, battuta anche su Sarri Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...