,,
Virgilio Sport SPORT

Spalletti soddisfatto: "L'Inter mi è piaciuta"

Il tecnico usa il bastone e la carota con Karamoh. "Gagliardini? Ci mancherà".

Luciano Spalletti può godersi la nottata – almeno, in attesa di Roma e Lazio – da terzo in classifica, pienamente immerso in zona Champions League.

"La squadra mi è piaciuta e dopo aver messo al sicuro il risultato il ritmo della circolazione palla è stato giusto, mentre sull’1-0 siamo stati un filo più lenti", ha dichiarato ai microfoni di Mediaset Premium nel post partita di Inter-Cagliari.

Spalletti ha parlato anche del suo bomber, dimostrandosi abbastanza perfezionista: "Icardi? Sono contento per i 25 gol, anche se immagino che sia lui a non essere contento, perché avrebbe potuto capitalizzare di più. Ha fatto tanto movimento, ha aiutato la squadra, ma sotto l’aspetto della realizzazione penso che lui non sia felice, so che vorrebbe portare a casa tutto. 

Poi l’allenatore toscano ha proseguito analizzando la gara di due giocatori ancora da scoprire, ma che stanno convincendo perlomeno il pubblico di San Siro: "Rafinha? È un calciatore che sa giocare tra le linee, è bravo ad abbassarsi quando gli avversari ripartono e poi, in fase di possesso, ha un bel piede. Karamoh? È un calciatore forte, dal punto di vista dell’estro ti lascia lì, mentre sotto l’aspetto dell’equilibrio e del ragionamento diventa difficile trovarlo dentro alla squadra. Ma è forte, al pubblico piace, anche se il colpo di tacco che ha fatto è un gesto che non deve ripetere se vuole diventare un campione: va responsabilizzato e sotto porta deve migliorare, ma ha grandi qualità e ampi margini". 

Infine un commento sull’infortunio di Gagliardini: "Ci mancherà, perché ha caratteristiche che nessun altro ha nel nostro centrocampo".

SPORTAL.IT | 17-04-2018 23:35

Spalletti soddisfatto: "L'Inter mi è piaciuta" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...