Virgilio Sport

Spezia ferma al palo: 8 legni colpiti fino adesso

Gli aquilotti di Italiano giocano bene ma sono sfortunati: già colpiti 8 pali

08-12-2020 10:02

Spezia ferma al palo: 8 legni colpiti fino adesso Fonte: Getty Images

Ottimo inizio di campionato per lo Spezia neopromossa. Dopo 10 partite i liguri hanno ottenuto 10 punti, ma soprattutto sono stati in grado di esprimere un buon calcio, raccogliendo meno di quanto realmente seminato, vuoi per la qualità degli avversari – sono già state affrontate Milan, Sassuolo, Juventus, Atalanta, Fiorentina e Lazio – sia anche per i tanti pali colpiti.

Si può tranquillamente parlare di sfortuna perchè i bianconeri hanno fin qui colpito ben 8 legni in ben otto occasioni, dato inferiore soltanto a quello dell’Hellas Verona di Juric, con 11 pali o traverse colpiti. Già alla prima giornata di campionato, a Cesena contro il Sassuolo, Galabinov ha colto la traversa in quello che sarebbe potuto essere il 2-3 mentre a Parma lo Spezia ha colpito ben tre legni prima con Verde, poi con Estevez ed infine con Agoumé. Contro il Benevento è stata la volta del mancino di Agudelo mentre contro l’Atalanta è arrivato il palo di Farias.

Ovviamente anche contro la Lazio la manovra avvolgente spezzina si è però fermata al palo. Sono infatti due i legni colpiti dai ragazzi di Italiano nel match contro i biancocelesti di Inzaghi: prima Estevez e poi Bastoni.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...