SPORT

  1. Home
  2. CALCIO

Via Tavecchio e Ventura: è rivoluzione, nomi sorprendenti

Nomi sorprendenti dopo la debacle azzurra: tira aria di rivoluzione.

Il day after dell’esclusione dell’Italia dai Mondiali di calcio, la prima volta dopo 60 anni, è amarissimo.

Mentre finora i due principali responsabili della debacle, il presidente della Figc Carlo Tavecchio e il commissario tecnico Gian Piero Ventura restano al loro posto, già si fanno i nomi dei possibili sostituti.

In primis, la poltrona da numero uno della Federazione. Tavecchio in caso di addio vorrebbe mettere al suo posto il suo vice Cosimo Sibilia, ma tira aria di rivoluzione e c’è chi chiede a gran voce nomi nuovi e di spessore per svecchiare l’ambiente e dare nuova linfa al movimento.

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli, il patron del Sassuolo Giorgio Squinzi e il massimo dirigente del Torino Urbano Cairo, secondo affaritaliani.it, sono i nomi più papabili per la successione.

Riguardo il toto ct, sono in corsa in quattro. In pole position c’è Carlo Ancelotti, attualmente libero. In tanti sognano il ritorno di Conte (cercato da tanti club). C’è anche chi spera in un approdo in Nazionale di Allegri. Da non sottovalutare neppure l’ipotesi Mancini. L’ex tecnico dell’Inter, ora alla guida dello Zenit, ha, più volte, fatto sapere di sognare la Nazionale.

Se la scelta dovesse ricadere su uno tra Conte, Mancini o Allegri, sarebbe necessario trovare un traghettatore fino al prossimo mese di giugno. Probabile un uomo della Federazione, come Di Biagio.

Mercoledì la riunione convocata da Tavecchio chiarirà meglio la situazione. “Siamo profondamente amareggiati e delusi per la mancata qualificazione al Mondiale, è un insuccesso sportivo che necessita di una soluzione condivisa e per questo ho convocato domani una riunione con le componenti federali per fare un’analisi approfondita e decidere le scelte future”, ha dichiarato dopo la figuraccia.

SPORTAL | 14-11-2017 13:50

Via Tavecchio e Ventura: è rivoluzione, nomi sorprendenti Fonte: Getty Images

TAG:

SPORT TREND