SPORT
  1. Home
  2. ALTRI SPORT
  3. CICLISMO

Terremoto al Giro, Nibali perde un gregario

I sospesi sono gli sloveni Kristijan Koren e Borut Bozic, il croato Kristijan Durasek e Alessandro Petacchi.

Adesso c’è  anche l’ufficialità, attraverso la sospensione da parte dell’Uci, l’Unione ciclistica internazionale: fermati sono gli sloveni Kristijan Koren e Borut Bozic, il croato Kristijan Durasek e Alessandro Petacchi. L’Uci ha riferito di avere preso un provvedimento sospensivo “sulla base delle informazioni delle autorità austriache per una potenziale violazione della normativa antidoping”: il riferimento è all’inchiesta antidoping Aderlass. Kristijan Koren, 32 anni, corre per la Bahrain-Merida di Vincenzo Nibali ed è qui al Giro d’Italia: non ripartirà quindi per la quinta tappa, la Frascati-Terracina. Anche per questo è una pessima notizia per lo ‘Squalo dello Stretto’, che perde un gregario. Bozic, 38 anni, fa parte dello staff tecnico della Bahrain-Merida come direttore sportivo, ma non sta seguendo la ‘Corsa Rosa‘. Durasek corre per la Uae Emirates e ha recentemente partecipato al Giro di California. Alessandro Petacchi, per anni tra i migliori sprinter al mondo, è al Giro d’Italia come voce tecnica di commento per la Rai.

Sono giorni travagliati per la Corsa Rosa, che peraltro è appena cominciata. Martedì,  a seguito dello stretto e sofisticato sistema di controllo interno al team, la UAE Team Emirates ha comunicato che sono stati riscontrati dei valori fisiologici apparentemente anomali del corridore Juan Sebastian Molano.

“Seguendo la policy del Team, e a favore della tutela della salute dell’atleta stesso, il colombiano verrà sospeso dall’attività agonistica per approfonditi accertamenti in collaborazione con l’UCI, da effettuare nelle prossime settimane con lo scopo di chiarire gli inusuali dati.

A tutela della privacy non verranno rilasciati ulteriori informazioni in merito fino alla fine degli esami in questione” si legge nella nota diramata martedì.

SPORTAL.IT | 15-05-2019 11:54

Terremoto al Giro, Nibali perde un gregario Fonte: Getty Images

SPORT TREND