,,
Virgilio Sport SPORT

Torricelli: “Juve, per Icardi non sacrificherei lui” 

Il suggerimento dell’ex difensore bianconero per il mercato

La Juventus accoglierebbe con piacere Mauro Icardi, ma con l’arrivo dell’argentino l’attacco dei bianconeri non risulterebbe un po’ troppo affollato? La domanda è stata rivolta da Tuttosport a Moreno Torricelli, grande ex della Juve, che ha però confessato di nutrire parecchi dubbi sull’arrivo di Maurito a Torino. Secondo l’ex terzino, infatti, con Icardi la Juventus sarebbe necessariamente costretta a cedere un attaccante e Torricelli non vorrebbe separarsi da nessuna delle punte attualmente in organico. “I bianconeri sono già a posto e possono contare anche su un Kean in grande crescita”, ha dichiarato Torricelli, ribadendo però che con l’arrivo di Icardi qualcuno dovrebbe necessariamente salutare la Juventus. 

“NON DYBALA”. Quel qualcuno, secondo lui, non dovrà essere Paulo Dybala. “Non vale la pena impostare una operazione di questo tipo – ha detto Torricelli – Per quanto io ritenga Icardi tecnicamente un grande giocatore, penalizzato solo dall’ingombrante presenza del suo procuratore”. L’alternativa alla cessione di Dybala sarebbe quella di Gonzalo Higuain. Ma anche in questo caso Torricelli nutre delle perplessità. “L’unico dubbio sull’attaccante dell’Inter – ha continuato l’ex bianconero – è che possa essere troppo egoista e quindi non un buon uomo squadra. Un profilo del genere danneggerebbe la Juventus, per quanto a me il giocatore comunque piaccia e sia innegabile che segni tantissimo”. 

LA DIFESA. Anche in difesa Torricelli non farebbe partire nessuno: Cancelo può ancora tornare utile alla Juve, mentre con l’arrivo di Sarri i bianconeri potrebbero scoprire il vero valore di Rugani.     

SPORTEVAI | 06-07-2019 11:51

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...