,,
Virgilio Sport SPORT

Tragedia a Sepang, muore pilota dell'Asia Talent Cup

Terribile dramma in Malesia: Afridza Munandar è morto a 20 anni.

Terribile tragedia in Malesia, sul tracciato di Sepang, poche ore dopo le qualifiche ufficiali della MotoGp: Afridza Munandar, 20 anni, è morto dopo un brutto incidente accaduto durante l’Asia Talent Cup.

Il giovanissimo pilota indonesiano è caduto subito al primo giro, alla curva 10. Le sue condizioni sono parse subito gravissime: il ragazzo è stato trasferito immediatamente in ospedale a Kuala Lumpur in elicottero, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Munandar era uno dei piloti più veloci nella IATC 2019: in stagione aveva ottenuto due vittorie e sei podi, e a Sepang lottava per la vittoria. La corsa è stata subito fermata.

Otto anni fa, il 23 ottobre 2011, sullo stesso tracciato di Sepang moriva Marco Simoncelli: il pilota romagnolo cadde alla curva 11 nel secondo giro della corsa.

Questa la nota della Dorna: “Afridza Munandar ha perso la vita in un incidente al Sepang International Circuit durante la prova malese della Idemitsu Asia Talent Cup. Coinvolto in una caduta alla curva 10 nel corso del primo giro, il 20enne indonesiano è stato subito soccorso dai medici del circuito e, vista la situazione, è stato trasferito all’ospedale di Kuala Lumpur in elicottero. Nonostante gli sforzi del personale sanitario, Munandar è deceduto poco dopo l’incidente”.

“Munandar stava affrontando la IATC 2019 con grande entusiasmo e determinazione conquistando due vittorie, due secondi e due terzi posti”.

“FIM, Dorna Sports e tutto il personale coinvolto nella Idemitsu Asia Talent Cup esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e alle persone care a Munandar”.

SPORTAL.IT | 02-11-2019 12:23

Tragedia a Sepang, muore pilota dell'Asia Talent Cup Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...