,,
Virgilio Sport SPORT

Trento infila la quarta, Varese s'arrende

Punti playoff per la squadra di Buscaglia, che la spunta per 82-74.

Al Palatrento la Dolomiti Energia ottiene una vittoria di importanza capitale, agganciando almeno per una notte la Virtus Bologna al sesto posto.  La quarta vittoria consecutiva arriva grazie al 14/30 da 3 punti, che infliggono alla OpenJobMetis la seconda sconfitta consecutiva: non bastano i 19 punti di Okoye, a cui risponde Gomes con 20 punti, figli di un 5/8 da dietro l'arco.

La partita si apre all’insegna di un grande equilibrio, col primo quarto chiuso dalla tripla di Avramovic, che dà il +3 agli ospiti. Nel secondo quarto i trentini aumentano l’intensità, sopratutto in difesa, riportandosi in vantaggio ed arrivando al massimo distacco sul +9, a 5 minuti dall’intervallo lungo, che diventano +11 a 3 minuti dal riposo, forzando Caja a chiamare il time-out. Forray risponde ad Okoye, e con i liberi di Tambone (unici canestri di Varese nel quarto oltre a tre triple, 0/10 da 2) con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul 41-31.

La seconda metà di gioco si apre sulla falsariga della prima, Varese torna a segnare da due, ma Trento continua ad essere mortifera da dietro l’arco, toccando con tre triple consecutive il +14, che a metà quarto si tramuta in un +16, obbligando Caja ad un altro time-out.
Prova a riaprirla Varese con Avramovic che torna a bucare la retina da 3 dopo il time-out, a cui risponde Gomes con la stessa moneta, ma l’Openjob Metis rimane aggrappata alla partita portandosi fino al -9, ed è stavolta Buscaglia a chiamare la sospensione, a meno di due minuti dall’ultima pausa, ma l’inerzia è per i Varesini, che si portano al meno 5, alla fine di un parziale di 11-0 chiuso dalla tripla da otto metri di Shields, chiudendo così il terzo quarto sul 60-52.


Nel quarto quarto la Dolomiti Energia torna a premere sull’acceleratore, con un parziale iniziale di 11-4 ricaccia a -15 i biancorossi. Varese però non muore mai, e risponde con un parziale di 8-0, riportandosi a -7, ma Toto Forray sale in cattedra col gioco da 3 punti per fermare gli ospiti. La partita si chiude senza scossoni, con il quarto quarto in totale parità (22-22) consegnandoci il risultato finale di 82-74.

Articolo in collaborazione con Basketissimo.com
 

SPORTAL.IT | 10-03-2018 23:05

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...