,,
Virgilio Sport SPORT

Tris della Juventus, Ronaldo non si ferma più. Si risveglia Dybala

I bianconeri si impongono per 3-0 sul Frosinone.

La Juventus travolge per 3-0 il Frosinone e scalda i motori in vista della partita di Champions League contro l'Atletico Madrid. La squadra di Allegri va a segno con Dybala, che interrompe il digiuno dopo tre mesi, Bonucci e Cristiano Ronaldo, sempre più capocannoniere della serie A (8 gol nelle ultime sette partite). Bianconeri a +14 sul Napoli, Frosinone penultimo a due lunghezze dalla zona salvezza.

Dura poco più di un quarto d'ora il match all'Allianz Stadium: il tempo impiegato dalla Juventus per segnare due reti e ipotecare la partita. Al 6' i bianconeri sono in vantaggio con Dybala, che con un siluro da oltre venti metri segna l'1-0 e interrompe un digiuno che durava dallo scorso 3 novembre. La Joya, che sembra aver trovato un'intesa perfetta con Ronaldo, scaccia così le polemiche delle ultime settimane.

Il Frosinone non ha la forza di reagire, la Juventus controlla e affonda nuovamente il colpo al 17': sugli sviluppi di un corner Mandzukic costringe Sportiello a una grande parata, Bonucci è il più rapido di tutti a raddoppiare. Messo al sicuro il risultato i campioni d'Italia abbassano il ritmo, i ciociari fanno capolino dalle parti di Szczesny e Ciano per due volte fa venire i brividi i bianconeri con due conclusioni da fuori.

La Juventus, in totale gestione nella ripresa, trova il tris al 63' con Cristiano Ronaldo, un destro potente su assist di Mandzukic: per il portoghese, sempre più capocannoniere, è la diciannovesima rete, l'ottava nelle ultime sette partite. Subito dopo il terzo gol Allegri sostituisce Ronaldo e Chiellini in vista dell'Atletico, poi Khedira. Partita in ghiaccio, nel finale Bernardeschi sfiora il poker.

SPORTAL.IT | 15-02-2019 22:30

Tris della Juventus, Ronaldo non si ferma più. Si risveglia Dybala Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...