,,
Virgilio Sport SPORT

Una statua orribile anche per Essien

L'ex centrocampista del Milan e del Chelsea omaggiato con una statua imbarazzante

I tifosi milanisti forse se lo ricordano. Per quelli del Chelsea è stato un idolo. Michael Essien adesso ha 35 anni, gioca in Indonesia tanto per raggranellare gli ultimi dollari. Gravi infortuni ne hanno limitato la grandissima esplosività atletica, ma il mediano ghanese per la corsa e la duttilità in campo per anni è stato uno dei top player della Premier. In patria poi è divenuto un idolo. E allora come omaggiare un idolo se non erigendogli una statua celebrativa? Ecco allora spuntarne una in Ghana ma il risultato è tragicomico. Il giocatore nero indossa una divisa del Chelsea ma riuscire a trovare in quel volto la faccia di Essien, nelle proporzioni e nella posa quelle tipiche dell’ex gladiatore dei “Blues” è una sfida impossibile. L’artista è rimasto ancora ignoto (e probabilmente lo resterà a lungo). E così dopo CR7 e Maradona anche Essien entra in competizione per il Pallone d’oro delle statue horror.

VIRGILIO SPORT | 04-01-2018 10:58

Una statua orribile anche per Essien

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...