,,
Virgilio Sport SPORT

Una Var non basta: ora anche per i medici

La novità verrà introdotta ai Mondiali di Russia che si svolgeranno dal 14 giugno al 15 luglio prossimi.

Se la Var ha fatto discutere per un’estate intera prima di prendere ufficialmente il via con l’inizio della stagione corrente, e tutto sommato fa discutere ancora anche se i tempi di gestione sono nettamente migliorati e se in fin dei conti gli errori sono diminuiti, con i Mondiali di Russia 2018, che prenderanno il via il prossimo 14 giugno per concludersi il 15 luglio, verrà introdotta una seconda Var.

Questa, però, metterà tutti d’accordo (a parte qualche prevedibile bastian contrario), perché l’obiettivo è nobile. La seconda Var sarà infatti a disposizione di un medico per ognuna delle 32 nazionali, un secondo medico che affiancherà quello che già esisteva con l’obiettivo di intervenire subito in caso di infortunio (grave) sfuggito all’occhio umano. Ha spiegato tutto Michel D'Hooghe, presidente della commissione medica, nel corso del Workshop Fifa che si sta svolgendo a Sochi: "Ogni nazionale avrà un secondo dottore davanti a un video, in modo da valutare con immediatezza, e con l'aiuto delle immagini, l'accaduto e fare una prima diagnosi. Pensate quanto può essere utile una cosa del genere in casi come le commozioni cerebrali".

"Per aiutare i medici – ha proseguito D'Hooghe – abbiamo messo a punto un sistema per il quale un assistente del primo dottore, o un altro specialista, sarà davanti a uno schermo tv e aiuterà il collega in campo a decidere".

Torna alla mente ancora l’incredibile vicenda del centrocampista tedesco Christoph Kramer, che nella finale dei Mondiali 2014 vinta dalla Germania contro l’Argentina partì titolare al posto dell’infortunato Khedira, ma fu sostituito alla mezz’ora del primo tempo dal ct Löw per aver subito un violento colpo alla testa: Kramer non ricorda quasi nulla né della finale né dei successivi festeggiamenti.

Lascia l’amaro in bocca sapere che i medici italiani non avranno il privilegio di sperimentare in esclusiva questa nobile novità…

SPORTAL.IT | 27-02-2018 20:25

Una Var non basta: ora anche per i medici Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...