,,
Virgilio Sport SPORT

USA si sbloccano, incanta il pattinaggio di figura italiano

Prima medaglia americana nella finale dello Slopestyle, beffata la coppia canadese. Marchei, Hotarek e Kostner portano l’Italia in zona medaglie.

La mattina italiana (e il pomeriggio coreano) si aprono con l’inseguimento maschile 15km+15km nello Sci di Fondo, una gara equilibratissima risoltasi solo negli ultimi km. È il trionfo della Norvegia, che fa tripletta: oro a Simen Hegstad Krueger, argento a Martin Johnsrud Sundby (che fu bronzo a Sochi 2014) e bronzo a Hans Christer Holund. Migliore dei quattro italiani al via è Francesco De Fabiani, che chiude 20° a 1’34’’ da Krueger.

Doveva essere la grande notte delle prime medaglie nello Sci Alpino, con i nostri alfieri di discesa a sperare. Doveva, però, perché il forte vento ha costretto gli organizzatori a rinviare l’intero programma odierno alla notte italiana del 15 febbraio, con il Super G maschile che slitta al giorno dopo.

Non è mancato invece lo spettacolo nella finale del Slopestyle maschile nello Snowboard. Dopo le qualificazioni di ieri sembrava che per le medaglie d’oro dovesse essere un affare a due tra i canadesi Parrot e McMorris, ma come spesso accade si è inserito il terzo incomodo. L’oro, infatti, è andato al giovanissimo americano (primo oro invernale per un atleta nato negli anni 2000) Redmond Gerard, che con una super ultima manche ha superato i due canadesi, grazie a ben 87.16 punti, sui livelli della prestazione di Parrot nelle eliminatorie. L’oro di Gerard è anche la prima medaglia a Pyeongchang per gli Stati Uniti, a secco di medaglie nel primo giorno di gare di un’Olimpiade Invernale per la prima volta da 20 anni.

È stata una grande notte per i colori azzurri nelle prove del Team Event del Pattinaggio su Ghiaccio. Gli splendidi esercizi della rediviva Carolina Kostner (seconda nell’individuale) e soprattutto della coppia formata da Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, autori del loro miglior punteggio di sempre nel programma a coppie, oltre a far ben sperare l’Italia per le finali di categoria, ci posizionano in corsa per una medaglia nel concorso a squadre: attualmente gli azzurri sono al 4° posto, ma solo il Canada -saldamente al comando- sembra irraggiungibile. Appuntamento nella notte tra domenica e lunedì, dove la Kostner proverà a trascinare l’Italia a una medaglia che sarebbe storica.

Va avanti anche il programma del curling, con l’ultima giornata del Round Robin per il doppio misto. Accedono alle semifinali Canada, Svizzera e Russia, mentre la vittoria della Cina sulla Norvegia forza uno spareggio tra le due coppie.

SPORTAL.IT | 11-02-2018 08:50

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...