,,
Virgilio Sport SPORT

Valentino Rossi mette in riga la Yamaha

Il Dottore fissa gli obiettivi per l'ultima gara della stagione

Mentre Andrea Dovizioso scalda i motori in vista del duello finale con Marc Marquez (ma per conquistare il Mondiale servirà un miracolo al ducatista), Valentino Rossi e la Yamaha affrontano l’ultimo Gran Premio della stagione, a Valencia, con la testa già rivolta alle speranze di riscatto nel 2018. La scuderia giapponese chiude un anno da dimenticare: “L’ultima gara della stagione è arrivata. Non è stato un finale di stagione emozionante per noi, ma durante le tre gare oltreoceano abbiamo acquisito altri dati per la nostra moto e siamo sempre stati soddisfatti”, spiega Valentino.

Il Dottore, da tempo fuori dai giochi, già pensa in ottica 2018 e avverte il team: “Speriamo che a Valencia ci sia un clima ottimo per lavorare nel modo migliore. Non stiamo lottando per il campionato questo fine settimana, ma tenteremo di fare comunque una buona corsa, cercando di utilizzare il test di due giorni della settimana prossima per iniziare a lavorare in vista della stagione 2018”. Il numero 46, quarto in classifica generale, spera di centrare in Spagna la sua seconda vittoria stagionale dopo quella ad Assen.

L’altro centauro della scuderia Yamaha, Maverick Viñales, gli fa eco: “Siamo già concentrati sulla prossima stagione e vogliamo anche lavorare duramente nei test della prossima settimana. Arrivo a Valencia con uno stato d’animo molto positivo. Dopo le ultime tre gare in Asia e Oceania ho trascorso un po’ di tempo a casa, allenandomi e rilassandomi. Il Circuito Ricardo Tormo è una pista che mi piace, ha un layout che si adatta molto bene al mio stile di guida. Ci aspettiamo un buon tempo per tutta la settimana, quindi cercherò di spingere e dare il mio 100% per finire la stagione con un bel podio nell’ultima gara”, è il comunicato diffuso da Yamaha corse alla vigilia della tre giorni che farà da sipario al Mondiale 2017.

SPORTAL.IT | 08-11-2017 17:06

Valentino Rossi mette in riga la Yamaha Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...