,,
Virgilio Sport SPORT

Valentino Rossi sa cosa non va

Yamaha in difficoltà nelle prove libere a Jerez: il pilota di Tavullia non si perde d'animo.

Diciottesimo al mattino, quattordicesimo nella sessione pomeridiana di prove libere. Il weekend di Jerez non è iniziato al meglio per Valentino Rossi, chiamato a un’impresa sabato per cercare l’accesso diretto al Q2.

Per il momento la Yamaha sembra la moto più in difficoltà sulla pista riasfaltata del circuito spagnolo: “Negli ultimi anni abbiamo faticato qui a Jerez ed è accaduto anche oggi – ha detto Rossi a fine giornata – Speravo di essere più veloce, ma è stato un giorno difficile, non sono molto veloce e non ho molto feeling- Abbiamo provato varie cose nel pomeriggio ma non siamo migliorati molto. Adesso dovremo vedere i dati per migliorare domani. Per me il problema è come lavorano le gomme, perché per il resto non ho particolari problemi, la moto è la stessa di Austin. Qui la combinazione tra moto, asfalto e gomme non è delle migliori".

Neppure montare il “cucchiaio” in stile Ducati ha migliorato le cose: “L’ho provato per vedere se ne beneficiava la temperatura della gomma posteriore, ma non ci sono grandi differenze” l'amara conclusione.

SPORTAL.IT | 03-05-2019 20:51

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...