SPORT
  1. Home
  2. CALCIO

Varriale sta con Ancelotti e Mou, scatta rabbia tifo Juve

Tanti commenti ostili: E i cori contro Buffon al San Paolo non valgono?

Ha postato la foto di Ancelotti che mima il gesto della mano vicino all’orecchio, mutuato da Mourinho, e ha approvato la risposta data dal tecnico azzurro (““Ognuno di noi che va sul campo ha una responsabilità prima, durante e dopo le partite ma essere insultati per 90′ non è bello ed è comprensibile la reazione di Mourinho, non ha fatto niente di volgare, si intende occultare 90′ di insulti, ma non mi riferisco solo alla tifoseria della Juve, succede a Napoli come a Milano”) ma Enrico Varriale s’è beccato più repliche piccate che like su twitter. Il giornalista, da tempo nell’occhio del ciclone per alcune sue considerazioni considerate parziali (pro-Napoli e anti-Juve) ha scritto: “L’ intelligente ironia di @MrAncelotti eccellente antidoto contro stupidità e maleducazione”. Dopo alcune offese personali c’è chi ha ricordato al cronista: “Quindi @realvarriale oggi lei è passato dalla parte di Mourinho visto che Ancelotti ha detto che sta dalla sua parte perché non è facile digerire 90 min di insulti!Però ha aggiunto che capita in tutti gli stadi italiani!Quindi giustifichiamo anche Higuain a Napoli con la Juve” e ancora “Ovviamente si riferiva agli insulti (quelli sì, durati tutti i 90′) ricevuti al San Paolo da @gianluigibuffon, campione del Mondo con la Nazionale Italiana nel 2006, vero?”.

SOTTO ACCUSA – In pochi minuti una valanga di commenti è arrivata in replica, come “Tipo Le offese dei Napoletani ad @AlvaroMorata ? soluzioni per i cessi distrutti? e per i pullman presi a sassate? e per i seggiolini divelti? per le aggressioni codarde agli autogrill? Non potete fare la predica a nessuno,voi dalle parole passate ai fatti,non sete verginelle”. Sorte simile per Maurizio Pistocchi che sul suo profilo ha pubblicato l’articolo con le parole di Ancelotti, sottintendo di essere d’accordo col tecnico del Napoli. Anche per l’ex moviolista di Mediaset commenti piccati: “Come se fino a 10 giorni fa si cantassero cori verdiani allo stadio… Uno sportivo professionista, soprattutto un allenatore, se ne dovrebbe altamente fregare dei cori beceri, e dimostrare superiorità rispetto a chi insulta. Così ci si mette sullo stesso piano dei tifosi”.

SPORTEVAI | 09-11-2018 15:10

Varriale sta con Ancelotti e Mou, scatta rabbia tifo Juve Fonte: Ansa

SPORT TREND