,,
Virgilio Sport SPORT

Vieri attacca due interisti: “Uno da rosso, l'altro non ha alibi”

L’ex nerazzurro critico dopo la vittoria sull’Udinese

Pur non entusiasmando sul piano del gioco, l’Inter vince e resta in vetta alla classifica, mostrando quella solidità assente nelle ultime stagioni nerazzurre. La vittoria di sabato sull’Udinese, però, non ha convinto a pieno, soprattutto per le prestazioni di alcuni dei giocatori di Antonio Conte. Nello studio di Tiki Taka, Christian Vieri ha sottolineato quelli che in questo momento sono i pregi e i difetti dell’Inter, senza fare sconti ad alcuni nerazzurri. 

NIENTE ALIBI”. Per l’ex centravanti, la squadra di Conte arriva favorita al derby con il Milan perché ha già trovato una quadratura tattica e nella formazione di base. Inoltre ha già individuato in Sensi il giocatore che può trascinarla a centrocampo. In avanti, invece, Romelu Lukaku deve dare di più. Proprio il belga è stato oggetto delle critiche dell’ex bomber di Juve, Lazio, Inter e Milan. “Lukaku aveva mal di schiena? Non dobbiamo trovare delle scuse, contro l’Udinese non ha giocato una buona partita. Scuse noi non ne vogliamo”, ha spiegato Vieri, che ha poi sottolineato come i tifosi debbano comunque essere contenti per la propria squadra, a punteggio pieno dopo tre giornate. 

FALLO DA ROSSO. Vieri ha poi bacchettato un altro nerazzurro, Nicolò Barella, che in avvio di gara s’è lasciato andare ad una ingenuità che poteva costare molto cara all’Inter. Parlando dell’intervento del centrocampista ex Cagliari su De Paul al minuto 28’, punito dall’arbitro Mariani solo con il cartellino giallo, Vieri ha dichiarato: “Per me è rosso, Barella va con il piede a martello sull’avversario”. E se il centrocampista fosse stato espulso, la partita per l’Inter sarebbe divenuta assai più complicata.  

SPORTEVAI | 16-09-2019 09:25

Vieri attacca due interisti: “Uno da rosso, l'altro non ha alibi” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...