,,
Virgilio Sport SPORT

Vuelta, crollano Aru e Nibali

Succede di tutto nella tappa con arrivo in salita ai Laghi di Covadonga: vince Pinot, scintille tra Quintana e Yates.

Successo francese nella 15/a tappa della Vuelta 2018. Alla vigilia del secondo e ultimo giorno di riposo, che precederà la settimana decisiva, la frazione che si è conclusa con l’arrivo in salita ai Laghi di Covadonga ha visto trionfare Thibaut Pinot, davanti al colombiano Miguel Angel Lopez, giunto a 27".

La giornata però è stata favorevole soprattutto per Simon Yates che, terzo al traguardo a 30” da Pinot, ha rafforzato la leadership in classifica, pur non riuscendo ad incrementare il vantaggio: il britannico, scattato più volte, è stato anzi protagonista di un battibecco con Nairo Quintana, rimasto sempre a ruota di fronte agli scatti di Yates e mandato apertamente a quel paese dalla Maglia Rossa.

Male invece Aru e Nibali: alla deriva il sardo, arrivato in ritardo di cinque minuti, mentre il siciliano non è riuscito a tenere il passo dei migliori.

Yates ha ora 26” su Valverde, 33” su Quintana e 43” su Lopez. Lunedì si riparte con la cronometro individuale di 32 chilometri da Santillana del Mar a Torrelavega.
 

SPORTAL.IT | 09-09-2018 19:35

Vuelta, crollano Aru e Nibali Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...