SPORT
  1. Home
  2. ALTRI SPORT
  3. CICLISMO

Vuelta, tappa amara per gli italiani

Nibali lontano dai primi. Brutta caduta per Aru.

17esima tappa della Vuelta molto amara per i corridori italiani.

Vincenzo Nibali non riesce a guidare la fuga fino al traguardo, posto sulla cima del Balcon de Bizkaia, fermato dalla brutali pendenze, con punte del 23%, del finale.

Ma l’evento della giornata è la brutta caduta di Fabio Aru, che per un problema al cambio, è finito contro un muro intorno ai 9 km dalla conclusione. 

La caduta gli ha procurato delle evidenti abrasioni nella parte bassa della schiena e sul gluteo destro. 

Il ciclista sardo si è rialzato e ha comunque concluso la corsa. Ma viste anche le sue precedenti condizioni fisiche non ottimali, questo incidente potrebbe costargli il Mondiale in programma il prossimo 22 settembre a Innsbruck.

In classifica generale continua a primeggiare Simon Yates, ma Valverde è a 25 secondi.

SPORTAL.IT | 12-09-2018 19:50

Vuelta, tappa amara per gli italiani Fonte: Getty Images

SPORT TREND