SPORT
  1. Home
  2. GOSSIP

Wanda Nara: Avevo Marotta seduto vicino ma mi sono alzata

Si sta confermando una piacevole sorpresa Wanda Nara nel ruolo di opinionista a Tiki Taka

Si sta confermando una piacevole sorpresa Wanda Nara nel ruolo di opinionista a Tiki Taka. La moglie di Icardi, oltre a parlare del marito e dell’Inter dagli studi del programma di Italia1 condotto da Pierluigi Pardo, è entrata in tackle anche sul tema Marotta. Mentre si discuteva sul clamoroso divorzio dell’ad con la Juventus, la showgirl se n’è uscita con una battuta che la dice lunga su quanto la rivalità con i bianconeri resti sempre viva per chi ha un cuore nerazzurro: “Marotta l’ho incontrato per caso una volta ad un premio per il capocannoniere con Mauro: l’ho salutato e ho cambiato posto con mio figlio e ho messo lui in mezzo”. E per meglio chiarire il concetto ha aggiunto: “Inter o Juve? E’ più emozionante andare a vedere una partita dell’Inter, con la Juve vai a vedere una partita in cui già sai che sono bravi. L’emozione che ti dà l’Inter non te la dà la Juve”.

Poi Wanda parla della Champions, sarà anche lei in Olanda per tifare Icardi e per la squadra di Spalletti: “Abbiamo un entusiasmo importante, prima di tutto perché essere qua in Champions è qualcosa che ci aspettavamo tutti. L’Inter ti emoziona. Lautaro e Icardi insieme? Penso di sì, è l’idea della squadra: Lautaro quando è arrivato voleva giocare con Mauro. In Argentina ha fatto tanti gol e un successo enorme con un 9 come Mauro, Lisandro Lopez: è abituato a giocare con un 9. Devono trovarsi, stanno lavorando, ma penso possano giocare insieme. E’ un’alternativa più, questa soluzione di turnover sta funzionando: anche Mauro è contento che non ci sia più Icardi-dipendenza, la squadra può andare anche senza di lui. Mauro è tranquillo per questo”.

Sportevai

VIRGILIO SPORT | 02-10-2018 10:55

Wanda Nara: Avevo Marotta seduto vicino ma mi sono alzata Fonte: Instagram

SPORT TREND