,,

Virgilio Sport SPORT

Wrestling, addio a King Kong Bundy

Gigante da oltre 210 cm, è morto a soli 61 anni.

Altro lutto nel mondo del wrestling. Christopher Alan Pallies, noto sul ring come King Kong Bundy, è morto all’età di 61 anni. The Walking Condominium (uno dei suoi soprannomi) era noto per essere uno dei giganti del mondo del wrestling degli anni ’80 e ’90.

Alto oltre 210 cm, era famoso per il Big Splash, mossa che disintegrava ogni avversario (King Kong Bundy intimava all’arbitro di contare sino a “5” invece che al consueto “3” per dimostrare la sua superiorità totale sull’avversario). Ha avuto rivalità importanti contro leggende come Hulk Hogan (con cui si scontrò a Wrestlemania in uno storico Steel Cage Match) e The Undertaker.

Bundy tornò in Wwe nel 1994, ma non ebbe lo stesso successo di prima a causa dei ritmi più veloci sul ring: il suo ultimo match risale al 2006, contro Jim Duggan. Dopo il wrestling intraprese una carriera di attore comico.

L’amico di lunga data di Bundy, David Herro, ha pubblicato un aggiornamento sul suo profilo Facebook alcune ore fa: “Oggi abbiamo perso una leggenda e un uomo che considero la mia famiglia. Riposa in pace Chris. Ti amiamo. Grazie per aver creduto in me”, sono le parole riportate da Tuttowrestling.

L’ex stella della WWE Mick Foley lo ha ricordato in un tweet: “Sono dispiaciuto per la scomparsa di King Kong Bundy. Era così incredibile per me quando lo vidì per la prima volta nello spogliatoio nel 1986, quando non ero ancora nessuno”.

SPORTAL.IT | 05-03-2019 10:20

Wrestling, addio a King Kong Bundy Fonte: Screenshot tratto da Youtube

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...