,,
Virgilio Sport SPORT

Zanetti: Ecco quale sarà il ruolo di Marotta all'Inter

L'ex terzino parla anche del possibile acquisto di Ibra da parte del Milan

Non è più un segreto che Beppe Marotta sia il primo nuovo acquisto dell’Inter. Già a dicembre con ogni probabilità ci sarà l’ufficializzazione ma che ruolo avrà l’ex dg della Juventus alla corte di Suning? Lo rivela – ammettendo di fatto che la cosa è ormai sicura – il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti, intervenuto a Radio anch’io sport su Radio1: “Sono stato in Cina, ho parlato con la proprietà, siamo consapevoli di aver fatto grandi cose ma anche che abbiamo molto ancora da fare. L’arrivo di Marotta ci rinforzerà, sappiamo che conosce bene la parte sportiva e penso che il suo contributo sarà in questo senso assieme a Ausilio che sta facendo un grandissimo lavoro”. Zanetti poi si concentra sul momento attuale dell’Inter, attesa da una partita decisiva in Champions: “Dobbiamo migliorare quello che abbiamo fatto l’anno scorso e dimostrarci più competitivi, credo che la squadra lo stia facendo. La Juve sta facendo un campionato straordinario, dimostrando grande continuità. Ci sono altre squadre, assieme a noi, che proveranno a dar fastidio ai bianconeri anche se sarà difficile se continuano di questo passo. Noi dobbiamo fare meglio dell’anno scorso, sono arrivati giocatori nuovi che hanno dato qualità all’organico. Il mister sta facendo benissimo, al di là delle prime partite in cui non abbiamo raccolto la Champions dell’anno scorso era un punto di partenza, ora dobbiamo stare lì e lottare per i primi posti”. Ora c’è proprio la Champions per l’Inter, contro il Tottenham: “Sarà un mese difficile, Spalletti preparerà bene questa sfida di Londra contro un avversario che ha battuto il Chelsea, che fa dell’intensità la sua forza. Un risultato positivo vuol dire qualificazione e ce la metteremo tutta perchè così sia. E’ una partita chiave”.

LUI E IBRA – Capitolo mercato. Zanetti conosce molto bene Ibrahimovic con cui ha giocato in nerazzurro: “Non so se andrà o meno al Milan, è un grandissimo campione che tutti vorrebbero, quando è stato all’Inter ha fatto la differenza”. Da argentino, infine, Javier Zanetti sta seguendo con apprensione la situazione paradossale che ha portato ad annullare la partita Boca-River: “E’ un problema di società e non solo di tifo, io lo vivo nel quotidiano, perchè quando parlo con chi vive in Argentina mi raccontano tutti i problemi che ci sono. Tutto il mondo aspettava una grande partita di calcio, invece ancora una volta ha vinto la violenza”.

SPORTEVAI | 26-11-2018 09:57

Zanetti: Ecco quale sarà il ruolo di Marotta all'Inter Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...