,,
Virgilio Sport SPORT

Ziliani attacca Conte e rivaluta Wanda Nara

Il giornalista del Fatto Quotidiano mette zizzania sui social in casa-Inter

La delusione per il ko con la Juve nello scontro diretto di domenica a San Siro non è stata ancora smaltita. La sosta in questo senso non agevola: ci saranno due settimane per ripensare a cosa non ha funzionato contro i campioni d’Italia e per capire in cosa deve migliorare la squadra nerazzurra, che alla vigilia sembrava accreditata di una forma migliore e di tutte le armi per confermare il primato in classifica.

LA SPIEGAZIONE – Un motivo, molto chiaro, ha provato a spiegarlo il tecnico Conte. Nel post-partita l’allenatore nerazzurro non ha parlato di risultato ingiusto, non ha attaccato l’arbitro ma si è limitato a una semplice equazione: in campo chi è più forte vince. E i campioni li ha la Juve.

LA CONFERENZA – In sala stampa Conte aveva detto: “Si dice che cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia. Parliamo di Ronaldo, Ramsey, Higuain, Dybala, Emre Can, Bentancur, Bernardeschi, Rabiot… Bisogna riconoscere e dare i meriti a quello che è stato costruito in questi anni. Se la Juve va a prendere un campione come Ronaldo, tanto di cappello”.

LA CRESCITA – In sostanza Conte ha messo le mani avanti ricordando che la sua Inter è appena nata e non ha tutti i top-player che ha Sarri: “La Juventus è cresciuta, le altre a ritroso. Ora stiamo provando a cercare di costruire, quando davanti hai un grattacielo sembra che sia sempre più faticoso, perché la luce non la vedi. Dobbiamo essere visionari, dietro quel grattacielo serve la zona di luce”.

IL TWEET – Parole che hanno spinto Paolo Ziliani a commentare su twitter la situazione. Non ne esce bene il tecnico interista mentre viene rivalutata la figura di Wanda Nara per le critiche fatte lo scorso anno.

LA PROVOCAZIONE – Il giornalista del Fatto Quotidiano scrive sui social: “Wanda Nara disse una volta in tv che all’Inter servivano giocatori più forti e fu lapidata; Conte che tesse in tv l’elogio della straordinaria bravura dei giocatori della Juventus, lasciando indirettamente intendere di avere a disposizione delle pi…, invece è un grande. Amen”.

LE REAZIONI – Non si fanno attendere le reazioni su twitter: “Quando si dice non perdere l’opportunità di stare zitti per Wanda. Icardi non ha mai vinto con la Juve e non ha mai vinto nulla. Prego signora, perda pure a Parigi adesso! E chieda + assist a Di Maria” o ancora: “Veramente Icardi e Wanda hanno dimostrato perché sono stati cacciati a calci dall’Inter” e ancora: “Ma per cosa è pagata Wanda Nara? Seduta sullo sgabellino accanto al conduttore l’ho sentita aprir bocca dopo 1ora e 40 minuti”. La chiosa è per Conte: “Piangere non è importante, è l’unica cosa che conta. Ad ognuno il suo slogan”.

SPORTEVAI | 09-10-2019 09:38

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...