,,
Virgilio Sport SPORT

Canoa Sprint

Caratteristiche, regole principali e risultati della Canoa a Tokyo 2020. Le medaglie assegnate nelle varie specialità

CALENDARIO GARE CANOA SPRINT

Le gare di canoa spinti sono in programma dal 2 al 7 agosto al Sea Forest Waterway. In tutto sono previsti 12 eventi perfettamente divisi tra uomini e donne.

  • C-1 1000m, C-2 1000m, K-1 200m, K-1 1000m, K-2 1000m, K-4 500m per gli uomini,
  • C-1 200m, C-2 500m, K-1 200m, K-1 500m, K-2 500m, K-4 500m donne.

Nella canoa vengono utilizzati due tipi di imbarcazioni: kayak (K) e canoa canadese (C). In un primo tempo queste imbarcazioni erano costruite in legno, per poi passare alla vetroresina fino ad arrivare ai giorni nostri in cui, per quelle professionali, viene usata soprattutto la fibra di carbonio.

Azzurri in gara nella canoa sprint

Il team azzurro nella canoa sprint conta 4 atleti: Francesca Genzo; Manfredi Rizza; Samuele Burgo; Luca Beccaro

Il kayak

Nel kayak, il canoista è seduto su un seggiolino fisso, poggia i piedi su una pedaliera (detta puntapiedi) e utilizza una pagaia a doppia lama così da poter pagaiare su entrambi i lati. La barca è provvista di un timone, posto sotto lo scafo, in poppa.

La canoa canadese

Nella canoa canadese, il canoista è in ginocchio, poggia un ginocchio nella canoa, sopra un cuscinetto concavo che lo accoglie, e tiene il piede della gamba opposta molto avanti. Per avanzare utilizza una pagaia a pala singola, dove all’altra estremità si trova “l’oliva”, ovvero
l’impugnatura. Potendo pagaiare da un solo lato e non disponendo di un timone come nel kayak, l’atleta è costretto a correggere costantemente la rotta per far sì che la canoa non giri dalla parte opposta.

La “timonata” è proprio quel particolare movimento della pagaia che, dopo la fase di trazione, ruota leggermente verso l’esterno in modo tale da correggere la direzione della poppa

Canoa sprint Fonte: ANSA
LEGGI ALTRO

FAQ

Quali imbarcazioni si usano per le gare di canoa?

Vengono utilizzati due tipi di imbarcazioni: i Kayak e le Canoe Canadesi. Si dividono in K1, K2 e K4 per i Kayak e C1 e C2 per la canoe. Il numero sta ad indicare i membri dell'equipaggio.

Di che materiale sono fatte le canoe?

In origine erano in legno, mentre oggi sono principalmente in fibra di carbonio

Che differenza c'è tra canoa canadese e kayak?

La differenza sta nella posizione assunta dall'atleta e nel tipo di pagaiata. Nel Kayak il vogatore sta seduto su un seggiolino e punta i piedi su un sopporto apposito, in modo da poter pagaiare da entrambi i lati. Nella Canoa, il vogatore sta in ginocchio su un cuscino e pagaia da un solo lato.

Chi ha vinto più medaglie nella Canoa?

La Germania tra Canoa e Kayak ha collezionato ben 70 medaglie, di cui 32 d'oro. Al secondo posto l'Unione Sovietica con 51 medaglie, di cui 29 d'oro.

Medaglie assegnate Olimpiadi Tokyo 2020

Maschile
Femminile
C2 - 1000 m
Cuba
Cina
Germania
C1 - 1000 m
Isaquias Queiroz dos Santos
Hao Liu
Serghei Tarnovschi
K2 - 1000 m
Australia
Germania
Repubblica Ceca
K4 - 500 m
Germania
Spagna
Slovacchia
K1 - 1000 m
Balint Kopasz
Adam Varga
Fernando Pimenta
K1 - 200 m
Sandor Totka
Manfredi Rizza
Liam Heath
C2 - 500 m
Cina
Ucraina
Canada
C1 - 200 m
Nevin Harrison
Laurence Vincent-Lapointe
Liudmyla Luzan
K2 - 500 m - F
Nuova Zelanda
Polonia
Ungheria
K4 - 500 m - F
Ungheria
Bielorussia
Polonia
K1 - 200 m - F
Lisa Carrington
Teresa Portela
Emma Aastrand Jorgensen
K1 - 500 m - F
Lisa Carrington
Tamara Csipes
Emma Aastrand Jorgensen

OLIMPIADI TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...