Virgilio Sport

Australian Open: Sinner parte bene e "ringrazia" Ruud

L'azzurro supera agvolmente il primo turno battendo in tre set il portoghese Joao Sousa e registra nella propria parte del tabellone il ritiro del norvegese: strada spianata fino ai quarti?

Pubblicato:

Australian Open: Sinner parte bene e "ringrazia" Ruud Fonte: Getty Images

L’Australian Open di Jannik Sinner è iniziato sotto una buona stella.

Il talento di San Candido ha infatti superato agevolmente il primo turno del primo Slam della stagione, dove Jannik è la testa di serie numero 11. Il portoghese Joao Sousa, numero 140 del ranking Atp, è stato battuto in tre set con il punbteggio di 6-1, 7-5, 6-1 al termine di un match combattuto solo nel secondo set. Sinner, alla terza presenza agli Australian Open, ha così già eguagliato la propria miglior prestazione nel torneo, il secondo turno del 2020.

Le prospettive però sono molto promettenti per il ritiro di Casper Ruud, la testa di serie più alta nella parte di tabellone di Sinner.

Il norvegese, numero 8 del seeding, ha dato forfait poco prima del debutto a causa di un guaio alla caviglia. Al suo posto è entrato come lucky loser il russo Roman Safiullin.

Ruud era il potenziale avversario di Sinner agli ottavi: l’azzurro, che nel secondo turno affronterà lo statunitense Steve Johnson (numero 83 Atp) è ora la testa di serie più alta del proprio spicchio di tabellone e sembra avere una strada piuttosto spianata almeno fino ai quarti di finale.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...