Virgilio Sport

Bernal, i medici: “Nessuna data di rientro”

I dottori che hanno avuto in cura il corridore colombiano in queste ultime giornate non hanno voluto sciogliere le riserve sui possibili tempi di recupero dall’incidente delle scorse settimane.

Pubblicato:

Bernal, i medici: “Nessuna data di rientro” Fonte: Getty Images

È ancora presto per lanciarsi in pronostici su quando Egan Bernal potrà tornare in bicicletta. In sostanza è questo ciò che hanno affermato i medici che si sono occupati negli ultimi giorni del corridore colombiano, ora alle prese con la prima fase di riabilitazione dopo le tante operazioni svolte in seguito al terribile incidente del 24 gennaio.

Non abbiamo un tempo stimato per il suo ritorno in bici e l’allenamento. Ciò sarà determinato una volta che inizierà la terapia e vedremo i primi reali miglioramenti” si legge in una nota stampa.

Prima quindi di lanciarsi in previsioni e asserire che il corridore della Ineos-Grandiers potrà tornare in bicicletta come prima, i medici suggeriscono di procedere con cautela e osservare gradualmente i progressi che farà il nativo di Zipaquirà.

“In questo momento, Egan è molto felice e grato perché, nonostante le circostanze, ha piena consapevolezza di sé stesso e del suo corpo, sta iniziando a recuperare la mobilità in tutti gli arti” continua il comunicato.

“Finora la sua guarigione è stata molto veloce e speriamo che continui così in futuro”.

Un futuro che tutti gli appassionati di ciclismo si augurano possa essere con Bernal in gruppo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...