,,
Virgilio Sport SPORT

Calcio femminile, Tokyo 2020: Stati Uniti e Giappone in pole

Attenzione però all’Olanda e alla Gran Bretagna. Le orange, sono infatti vice-campionesse del mondo

Ormai ci siamo. Il torneo di calcio femminile delle Olimpiadi di Tokyo 2021 sarà il primo evento a dare il via alle danze visto che dal 21 luglio si inizierà a fare sul serio. Le partite si susseguiranno fino al 6 agosto e saranno 12 le squadre a contendersi le medaglie ovvero Giappone, Brasile, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Svezia, Canada, Stati Uniti, Zambia, Australia, Cina e Cile.

Chi saranno le favorite? Guardando al roster delle partecipanti il riferimento a Giappone e Stati Uniti viene quasi semplice e spontaneo: da un lato la selezione di casa con giocatrici di alto rilievo tecnico che tra le mura amiche possono dare quel qualcosa in più; dall’altro le campionesse del mondo in carica che possono far valere doti eccellenti sul rettangolo verde.

Attenzione però all’Olanda e alla Gran Bretagna. Le orange, vice-campionesse del mondo, sono formazione in grande ascesa e dopo essersi aggiudicate il titolo continentale, si sono confermate a livello iridato. Grande curiosità poi sul conto delle britanniche, visto che questa selezione metterà insieme le giocatrici del Regno Unito, sfruttando un zoccolo duro inglese in cui le calciatrici forti non mancano di certo.

OMNISPORT | 19-07-2021 11:03

Calcio femminile, Tokyo 2020: Stati Uniti e Giappone in pole Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...