,,
Virgilio Sport

Champions, Ancelotti si toglie qualche sassolino dalla scarpa

Il tecnico del Real Madrid dopo la vittoria in finale: "Dicevano che non potevamo vincere. Fortuna? Nessuno vince senza".

29-05-2022 00:33

Champions, Ancelotti si toglie qualche sassolino dalla scarpa Fonte: Getty Images

Al termine della finale vinta dal suo Real Madrid contro il Liverpool, Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Mediaset: “Io re della Champions? Non lo so, non importa molto. Abbiamo vinto e non ci sono parole. La Champions svolta è stata molto difficile e la dimostrazione l’abbiamo avuta oggi. Quattro Champions? Sono stato bravo, aiutato da due squadre come il Milan e il Real Madrid. Tutte le Champions vinte hanno un valore speciale, è stata una Champions sorprendente questa. Tutti dicevano che non potevamo vincere e forse non ci credevamo nemmeno noi, col passare del tempo abbiamo cambiato idea. Forse dopo il City ho pensato che si potesse fare”.

Ancelotti prosegue: “La chiave della partita era chiudersi bene dietro e ripartire e infatti abbiamo segnato così. Oggi è stata una partita equilibrata decisa da un episodio. Benzema? Un ragazzo umile, un veterano che riesce a essere un esempio come tanti altri. Le individualità ci sono ma tanti parlano di fortuna, ma nessuno vince senza fortuna. Dicono che faccio parte di una vecchia generazione ma la verità è che da sempre le partite le decidono i calciatori. Il Liverpool? Sarà un rivale per il futuro, io sono 2-2 con loro. Magari faremo la bella il prossimo anno”.

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...