Virgilio Sport

Mondiali atletica Budapest oggi 20 agosto: Delusioni Jacobs e Iapichino. Impresa Cavalli

Seconda giornata dei Mondiali di atletica di Budapest. Grande attesa soprattutto per le finali di salto in lungo femminile e dei 100 metri maschili, dove saranno presenti Iapichino e Jacobs

Ultimo aggiornamento 20-08-2023 20:02

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti


Riassunto dell'evento

Termina la seconda giornata dei Mondiali di atletica di Budapest. Antonella Palmisano, bronzo nella 20km di marcia, si aggiudica l’unica medaglia azzurra di oggi 20 agosto. Tanti però gli italiani che hanno passato il turno, a cominciare da Zaynad Dosso, che eguaglia il record nazionale nei 100 metri e si qualifica per le semifinali. 

Da Tamberi a Re: gli altri azzurri che hanno passato il turno

Non delude Gianmarco Tamberi, che raggiunge Marco Fassinotti nella finale del salto in alto, proprio grazie all’ultimo tentativo. Molto bene anche Daisy Osute, che si qualifica per la sua prima finale mondiale nel lancio del disco. Si spingono in semifinale Lorenzo Simonelli e Hassan Fofana nei 110 metri ostacoli, Alessandro Sibillino e Mario Lambrughi nei 400 metri ostacoli e Davide Re nei 400 metri.

Delusioni Jacobs e Iapichino

Fallisce l’accesso alla finale dei 100 metri (vinta poi dallo statunitense Noah Leslie con il tempo di 9”83) Marcell Jacobs, che chiude quinto nella sua semifinale. Il campione olimpico ha comunque messo in mostra dei miglioramenti che fanno ben sperare in ottica staffetta. Delusione anche per Larissa Iapichino, che, presa dalla voglia di strafare, chiude in quinta posizione la finale del salto in lungo. Anche Yamen Crippa non riesce a confermare le attese giungendo solamente 12° nella finale dei 10.000 metri.

Sorpresa Cavalli nei 1500 metri

Nei 1500 metri Ludovica Cavalli è invece protagonista di un’incredibile qualificazione alla finale grazie al suo nuovo record personale (4’02″83). Qualificazione mancata invece da Gaia Sabbatini e Pietro Arese, che comunque si può consolare con il primato personale (3’33″11).

Il racconto della giornata

  1. Finale lancio del martello

    Oro per il canadese Ethan Katzberg (81.25 metri, record nazionale), argento per il polacco Wojciech Nowicki e bronzo per l’ungherese Bence Halász

    19:20
  2. Finale 100 metri maschili

    Medaglia d’oro per lo statunitense Noah Lyles! Questo l’ordine d’arrivo.

    1. 9″83 Noah Lyles (USA)
    2. 9″88.873 Letsile Tebogo (BOT)
    3. 9″88.874 Zharnel Hughes (GBR)
    4. 9″88.877 Oblique Seville (JAM)
    19:19
  3. Finale 10.000 metri

    Conclude 12° Yamen Crippa con 28’16″40. Oro per l’ugandese Joshua Cheptegei (27’51″42), argento al keniota Daniel Simiu Ebenyo e bronzo per l’etiope Salemon Barega

    19:02
  4. Risultati eptatlhon

    Oro per la britannica Katarina Johnson-Thompson, argento per la statunitense Anna Hall e bronzo per l’ungherese Xenia Krizsan

    18:55
  5. Salto in lungo femminile

    Terminata la finale di salto in lungo femminile. Oro per la serba Ivana Vuleta (7,14m), argento per la statunitense Tara Davis-Woodhall (6.91m) e bronzo per la rumena Alina Rotaru-Kottmann (6.88m). Larissa Iapichino conclude quinta (6.82m)

    18:39
  6. Salto in lungo femminile

    Peccato per Larissa Iapichino, che salta 6,80 metri migliorandosi, ma non abbastanza per il podio

    18:30
  7. Salto in lungo femminile

    Grande prestazione di Ivana Vuleta, che salta 7,14 metri stabilendo la miglior prestazione mondiale stagionale e consolidando la prima posizione

    18:26
  8. Salto in lungo femminile

    Altro salto nullo (di veramente poco) per Larissa Iapichino, che ora ha a disposizione l’ultimo salto per cercare l’assalto a una medaglia

    18:18
  9. Salto in lungo femminile

    Brutto salto per Larissa Iapichino, che stacca con molto anticipo e fa solo 6.17 metri. Al momento la figlia d’arte è sesta

    18:06
  10. Salto in lungo femminile

    Terzo salto nullo per Larissa Iapichino, che comunque c’entra la finale a otto

    17:52
  11. Buona prestazione ma niente finale nei 1500m per Pietro Arese

    Sfiora la finale nei 1500 metri Pietro Arese con un grande scatto finale. L’atleta italiano si può consolare con il primato personale (3’33″11)

    17:40
  12. Salto in lungo femminile

    6.73 metri per Larissa Iapichino al secondo tentativo. Al momento si trova in quinta posizione a 11cm dal podio

    17:32
  13. Gaia Sabbatini non si qualifica alla finale dei 1500m

    Non completa la sua gara Gaia Sabbatini che quindi non si qualifica per la finale dei 1500m

    17:26
  14. Finale salto in lungo femminile

    Primo salto nullo per Larissa Iapichino

    17:17
  15. LUDOVICA CAVALLI IN FINALE NEI 1500m!

    Grandissima impresa di Ludovica Cavalli, che si qualifica per la finale dei 1500 metri al suo primo mondiale, stabilendo, con 4’02″83, il suo record personale!

    17:16
  16. Finale salto in lungo

    Iniziata la finale del salto in lungo, dove è presente anche la nostra Larissa Iapichino

    17:05
  17. I quaificati alla finale dei 100 metri maschili
    • 1) 9″87 Noah Lyles (USA)
    • 2) 9″88 Chistian Coleman (USA)
    • 3) 9″90 Oblique Seville (JAM)
    • 4) 9″93 Zharnel Hughes (GBR)
    • 5) 9″95 Ryiem Forde (JAM)
    • 6) 9″97 Sani Brown (JPN)
    • 7) 9″98 Letsile Tebogo (BOT)
    • 8) 10″01 Ferdinand Omanyala (KEN)
    17:03
  18. Semifinale 100m maschile

    Peccato per Marcell Jacobs, che chiude in 10″05 in quinta posizione nella sua semifinale, venendo di conseguenza escluso dalla finale dei 100 metri! Buoni segnali comunque per il campione olimpico in ottica staffetta

    16:41
  19. Tutti gli altri azzurri qualificati

    Daisy Osakue raggiunge la sua prima finale mondiale nel disco grazie al suo lancio di 61.31 metri. Finale nel salto in alto per Gianmarco Tamberi (col brivido) e Marco Fassinotti. Davide Re invece si qualifica per le semifinali dei 400 metri così come Alessandro Sibillino e Mario Lambrughi nei 400 ostacoli. Semifinale anche per Lorenzo Simonelli e Hassane Fofana nei 110 ostacoli.

    16:05
  20. SEMIFINALE E RECORD ITALIANO PER ZAYNAB DOSSO NEI 100 METRI FEMMINILI!

    Zaynab Dosso eguaglia il record italiano di Manuela Levorato (11”14) e raggiunge la semifinale dei 100 metri

    16:05
  21. BRONZO PER PALMISANO NELLA 20KM DI MARCIA FEMMINILE!

    Impresa della campionessa olimpica di Tokyo, che ottiene la medaglia di bronzo nella 20km di marcia con il tempo di 1h27’26”! Oro per Maria Perez (1h26’51”) e argento per Jemima Montag (1h27’16”)

    16:04
  22. Seconda giornata dei Mondiali di atletica di Budapest con 14 italiani in gara. Oggi verranno assegnati cinque titoli, compresi quello di salto in lungo femminile, con Larissa Iapichino che punterà alla medaglia d’oro, e i 100 metri maschili, dove Marcell Jacobs deve ancora qualificarsi

Mondiali atletica Budapest oggi 20 agosto: Delusioni Jacobs e Iapichino. Impresa Cavalli Fonte: ANSA
Caricamento contenuti...