,,
Virgilio Sport SPORT

GF Vip: lite Sossio Aruta-Teresanna Pugliese nel giorno del lutto

Scena raccapricciante tra Sossio Aruta e Teresanna Pugliese nel giorno in cui l'Italia ricorda le vittime del Covid-19

Tra le mura della casa di Cinecittà domina l’astio, anche nel giorno di lutto nazionale in cui l’Italia ha ricordato le vittime del Covid-19 con le bandiere a mezz’asta, la commozione nel proprio isolamento domiciliare dei singoli e il sacrificio quotidiano di medici, infermieri, ostetriche e l’intero comparto sanitario.

Il mondo fuori, quello che non percepiscono abbastanza, forse, gli inquilini del GF Vip rimane terzo nonostante larga parte di costoro sia entrato a programma avviato e Alfonso Signorini abbia illustrato loro, con dovizia di particolari, i risvolti dell’emergenza coronavirus.

La lite insopportabile tra Sossio Aruta e Teresanna Pugliese: insulti e urla

Questo almeno per Sossio Aruta e Teresanna Pugliese, antagonisti che mal si sopportano e che gestiscono molto peggio le loro esternazioni e le loro reazioni al caso.

È ora di cena nella Casa quando si siedono a tavola anche Teresanna e Sossio. Quando il calciatore ed ex protagonista di Uomini e Donne trono over si accomoda, con un piatto colmo di pollo cucinato da Teresanna, l’influencer esterna il proprio risentimento: “Non ti capisco, non mi rivolgi la parola, poi prendi il pollo che ho fatto con tanto amore per i miei amici, hai questo atteggiamento come se gli altri non esistessero. Tu non dici buongiorno, non dici buonasera”.

Sossio replica e provoca la scenata di Teresanna: “Io non sono falso, non ti calcolo proprio”. “Allora le tue scuse sono state più che fasulle?”, domanda l’influencer. “Ti avevo chiesto scusa perché avevo alzato la voce, ma io avverto che non c’è feeling. Se io avverto che una persona di me ha una pessima reputazione, io non mi sento di augurarle né il buongiorno, né il buonasera”, commenta Aruta.

“Allora tu non mi deridi, quindi sii coerente, sei un uomo di cinquant’anni, fai l’uomo, se tu non mi rispetti e hai tutte le tue convinzioni la mia imitazione non la fai”, esclama in modo deciso accendendo i toni. “Siamo in un posto in cui dobbiamo convivere per forza, allora accetti anche le mie imitazioni”, ribatte Sossio. “Io non accetto niente, già tu mi dai fastidio, non mi saluti e poi ti permetti pure di deridere!”, tuona Teresanna. A quel punto Sossio, molto infastidito, va posare in cucina il piatto di pollo: “Ora mi cucino da solo, non c’è problema, io di fame non muoio. Tutte le volte che io ho lavato i piatti non ho mai chiesto un grazie”.

Degenera il litigio e la scena degenera velocemente

Ormai la miccia è accesa e la scena che si propone ai telespettatori, dopo il primo dialogo, è al di là del bene e del male. Un copione ormai consunto e da melodramma: “Visto che tu la mattina non dai ne il buongiorno e il buonasera questo piatto non ti è dovuto”. Sossio ribatte: “Non ti saluto perché ti sto sulle scatole!”, sbraita. Teresanna perde le staffe: “Allora non deridermi”, strilla. Urla e insulti a gratis e tanto al chilo.

“Sei permalosa!”, urla Sossio. “Non c’entra essere permalosa”, esclama lei poi si lascia andare ad una esternazione che a Sossio proprio non va giù. “Con te ho giocato all’inizio, poi ho visto che sei un cane e che non consideri le persone e non voglio giocare più”. “Modera i termini perché cane sarà quello che sta con te!”, urla Aruta mentre intervengono gli altri a dividerlo dalla rivale. Ma Sossio sembra proprio non volersi calmare e le sue grida risuonano: “Ma come ti permetti, ti devi solo vergognare!”.

Patrick Ray Pugliese ricorda loro, in un istante di lucidità, che tipo di messaggio stanno mandando attraverso le telecamere in un simile momento storico. Così anche gli altri inquilini, stremati dalla piega delle cose.

VIRGILIO SPORT | 01-04-2020 11:59

GF Vip: lite Sossio Aruta-Teresanna Pugliese nel giorno del lutto Fonte: Screenshot tratto da Video Mediaset

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...