Virgilio Sport

Incubo finito, Johnny Carera è tornato a casa

Il manager, tra gli altri, di Nibali e Pogacar ha trascorso il Natale in famiglia dopo il terribile incidente automobilistico dello scorso 26 novembre: ora proseguirà la riabilitazione presso l'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Pubblicato:

Incubo finito, Johnny Carera è tornato a casa Fonte: Getty Images

Il mondo del ciclismo saluta il ritorno a casa di Johnny Carera.

Il popolare manager ha fatto ritorno a Sorisole, nel bergamasco, a poco più di un mese dal terribile incidente automobilistico subito lo scorso 26 novembre sulla A4 all’altezza di Agrate Brianza al ritorno da una festa del fan club di Alessandro Covi, uno dei suoi assistiti.

Carera aveva riportato la rottura di alcune costole e la perforazione del polmone sinistro, ma era stato salvato nell’impatto dalla cellula della sua Porsche.

Grazie al progressivo miglioramento delle proprie condizioni di salute Carera, che con il fratello Alex e l’agenzia A&J All Sports cura gli interessi di atleti come Vincenzo Nibali e Tadej Pogacar, ha trascorso le feste di Natale con la propria famiglia dopo un mese passato tra coma e terapia intensiva prima all’ospedale Niguarda di Milano e poi presso la riabilitazione specialistica cardiorespiratoria dell’ospedale di Cantù.

Ora per Carera inizierà una nuova fase di recupero presso la Casa degli Angeli di Mozzo, presidio dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...