Virgilio Sport

Manchester City, Guardiola: "Ammiro Ancelotti, ma vogliamo la finale"

L'allenatore del City esprime rispetto per l'avversario, ma allo stesso tempo di mostra determinato nel voler portare a casa il successo.

Pubblicato:

Manchester City, Guardiola: "Ammiro Ancelotti, ma vogliamo la finale" Fonte: Getty Images

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola ha parlato in conferenza stampa per presentare la sfida di domani sera contro il Real Madrid valida per la semifinale di ritorno di Champions League, dopo che l’andata all’Etihad è terminata 4-3 per gli inglesi.

Queste le parole del tecnico iberico:

“Siamo due ottime squadre e si è visto una settimana fa. Loro sono i campioni di Spagna, noi stiamo cercando di vincere in Inghilterra. Ma questa è la semifinale e vogliamo raggiungere la finale per il secondo anno consecutivo. Ancelotti? Devo fargli i complimenti per aver vinto il campionato spagnolo. Lo ammiro, lui è stato in tutto il mondo e ha allenato squadre fantastiche. In più è una persona eccezionale, l’ho conosciuto anni fa, è sempre calmo e controlla perfettamente le sue emozioni”.

Una parola anche sulla gara d’andata, una delle più belle partite di tutta la stagione:

“È stata una bella partita, aperta, con sette gol. Siamo contenti, anche se forse avremmo potuto ottenere un risultato migliore. D’altronde abbiamo sempre saputo che sarebbero state più di due semplici partite. Per eliminare il Real Madrid devi fare ben di più”.

Infine, un punto anche sulla formazione:

“Kyle Walker si è allenato, partirà con noi per Madrid. Domani prenderò una decisione, ma ho Cancelo che non è in dubbio ed è molto forte. Stones, invece, non è a disposizione. Proveremo a vincere la sfida col miglior undici a disposizione”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...