,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo, Djokovic a pezzi: "Sto malissimo, riparto da zero"

La speranza del numero uno al mondo: "Spero di recuperare e vincere una medaglia per il mio Paese".

Colpo di scena alle Olimpiadi di Tokyo 2020: Novak Djokovic ha perso in semifinale contro Zverev 1 – 6, 6 – 3, 6 – 1 e non potrà realizzare il “Golden Slam” in stagione, dopo aver vinto gli Australian Open, il Roland Garros e Wimbledon. L’obiettivo adesso è trionfare agli US Open e mettere a segno il Grande Slam.

Una brutta sconfitta per il campione serbo numero uno al mondo, molto deluso dopo il match: “Mi sento malissimo in questo momento, ma questo è sport. Lui (Zverev) ha giocato meglio. Ha servito molto bene e il mio servizio è crollato nel secondo set , dove mi ha fatto otto partite di fila”.

Alla domanda se Tokyo influenzerà sugli US Open, Djokovic ha risposto: “Non lo so. Mi sento malissimo ora in ogni modo – ripete ancora -. Fortunatamente domani partiamo da zero. Spero di recuperare e vincere una medaglia per il mio Paese”, ha aggiunto. Djokovic affronterà Pablo Carreño per il bronzo individuale.

Giornata nera per Djokovic, avendo perso anche la semifinale del doppio misto: 7-6 7-5 a favore di Vesnina/Karatsev. Anche qui mister 20 Slam dovrà accontentarsi di un eventuale terzo posto.

 

OMNISPORT | 30-07-2021 16:48

Tokyo, Djokovic a pezzi: "Sto malissimo, riparto da zero" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...