,,
Virgilio Sport SPORT

Ventura è al bivio: due mosse per evitare il baratro

Il ct azzurro non può più sbagliare e deve cambiare qualcosa.

La sconfitta per 1-0 in terra svedese ha terribilmente complicato il cammino dell’Italia verso i prossimi Mondiali in Russia.

Ora la squadra di Ventura è chiamata ad una immediata reazione: lunedi a San Siro si può solo vincere.

Al termine del match giocato in terra svedese Ventura ha attaccato l’arbitro per la direzione troppo di parte: “Spero che a Milano ci concedano ciò che hanno concesso a loro. In una partita così importante ci vuole più attenzione verso il gioco duro”.

Una riflessione giusta ma che non cancella la brutta prestazione degli Azzurri che hanno tirato pochissime volte in porta e hanno sofferto in particolare sulle seconde palle e ad centrocampo.

A Milano il ct della Nazionale dovrà per forza cambiare qualcosa. E sono due le mosse che Ventura potrebbe fare per cambiare il volto alla squadra.

La prima mossa è tattica e riguarda il modulo: il ritorno al contiano 3-5-2 non ha portato i frutti sperati: gli undici in campo erano poco compatti e ad essere penalizzati sono stati gli attaccanti che per i 90 minuti sono apparsi fuori dal gioco.

Meglio quindi optare per il 4-3-3 con i due napoletani Jorginho ed Insigne tra i titolari. L’ex Pescara è tra i fantasisti più in forma in serie A e lasciarlo in panchina è un delitto. L’italo-brasiliano può portare ordine e garantire una maggiore costruzione rispetto a Verratti che è sembrato fuori forma e che sarà costretto a saltare il match di San Siro per squalifica.   

Poi c’è da cambiare l’atteggiamento: contro un avversario così fisico bisogna entrare in campo con cattiveria e voglia agonistica. Un aspetto che l’Italia ha curato poco in Svezia e che è stato determinante per il risultato finale.

La cattiveria e la voglia agonistica saranno fondamentali anche per infiammare il pubblico di San Siro che deve essere il dodicesimo uomo in campo per gli Azzurri.

SPORTAL.IT | 11-11-2017 13:25

Ventura è al bivio: due mosse per evitare il baratro Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...